in ,

Andrea Loris Stival, la madre trasferita al carcere di Agrigento: “Loris lo hanno ucciso due volte”

Veronica Panarello è stata trasferita dal carcere femminile di Piazza Lanza a Catania a quello di Petrusa ad Agrigento, per decisione del dipartimento della polizia penitenziaria, così come fa sapere l’avvocato della donna, Francesco Villardita.

Dalle ultime notizie che riguardano la madre del piccolo Andrea Loris Stival si apprende che il padre Franco, l’unico dei suoi familiari a credere  nella sua innocenza, l’ha potuta incontrare in carcere e i due hanno avuto un colloquio di circa un’ora. La Panarello ha seguito, attraverso i servizi televisivi, il funerale di Loris e il difensore, Villardita fa sapere che la madre di Santa Croce Camerina accusata di essere l’assassina di suo figlio in queste ultime ore è più serena e non si è rifiutata di mangiare.

Dopo avere guardato i servizi giornalistici del suo primogenito, Veronica Panarello ha confidato al suo avvocato: “Mio figlio è stato ucciso due volte: la prima quando per mano dell’ assassino ha smesso di vivere, la seconda quando mi hanno arrestata e messa in carcere come colpevole del suo omicidio”.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

ricette natale dolci

Ricette Dolci Natale 2014: l’albero di bigné e cioccolato di Cotto e Mangiato

belen rodriguez natale

Belen Rodriguez: ecco come trascorrerà un Natale all’insegna dell’amore