in ,

Andrea Loris Stival: Veronica Panarello colta da malore in carcere è stata ricoverata in ospedale

La madre del piccolo Andrea Loris Stival, Veronica Panarello, in carcere dall’8 dicembre scorso, con l’accusa di avere assassinato il figlio a Santa Croce Camerina il 29 novembre 2014. Si è appreso che la notte scorsa è svenuta nella sua cella nel carcere di Agrigento. Soccorsa dagli agenti di custodia penitenziaria è stata prima visitata nell’infermeria dell’istituto di pena poi ricoverata in via precauzionale nell’ospedale di Agrigento. Secondo le prime indiscrezioni la Panarello sarebbe stata sottoposta a Tac e ad altre analisi che non avrebbero rilevato patologie.

L’avvocato, Francesco Villardita, che difende la donna, sarebbe stato autorizzato dalla direzione del carcere ad un colloquio straordinario. Già nei giorni scorsi il suo stato di salute avevano destato preoccupazione, dato che la mamma di Loris non si alimentava più da diversi giorni ed era stata necessario sottoporla ad alimentazione forzata con delle flebo.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Samsung Galaxy S6 e S6 Edge sono arrivati al MWC 2015: ecco foto, video, data d’uscita e caratteristiche tecniche

patrizio rispo

Un Posto al Sole anticipazioni 2-4 marzo 2015: Raffaele punzecchia Renato