in ,

Andria: Gdf sequestra olio contaminato,16 arresti

Questa mattina la Guardia di Finanza ha incastrato tre associazioni criminali pugliesi, due delle quali gestite da un imprenditore andriese, che avevano introdotto nel mercato falso olio biologico.

olio contaminato Andria sequestro

Gli imprenditori pugliesi, che detenevano un giro di affari di 30 milioni di euro, erano in contatto con altri indagati calabresi e insieme avrebbero acquistato e commercializzato, in Puglia e alcune città calabresi, 400 tonnellate di olio di qualità scadente e contaminata dalla Spagna apponendo nelle etichette la dicitura: “Made in Italy”. L’olio analizzato presentava impurezze e grassi di disparata natura imputabili alla raccolta di oli adoperati nell’ambito ristorativo oppure presentava dichiarazioni aggiunte relative alla natura e alla qualità discordanti dalle condizioni reali dell’olio.

La Magistratura di Trani ha ordinato, dunque, 16 arresti e il sequestro di 15 imprese coinvolte. Secondo Carlo Maria Capristo, procuratore di Trani e Antonio Savasta, pm inquirente, le imprese avrebbero fornito false fatture volte a certificare la fittizia quantità di olio prodotto in Italia e a regolarizzare esose quantità di olio, in realtà acquistate dal paese comunitario.

schumacher titolo mondiale 2003

Michael Schumacher, un microchip in testa e una sedia a rotelle tecnologica per tornare alla vita

Simple Minds R101 radio ufficiale The Greatest Hits Tour

Simple Minds, R101 radio ufficiale di The Greatest Hits Tour