in

Angelina Jolie e Brad Pitt contratto prematrimoniale: un amore con un patrimonio da 290 mln

Prima di coronare il loro sogno d’amore davanti all’altare, che dura da 9 anni, Angelina Jolie e Brad Pitt hanno ‘accordato’ la spartizione del loro immenso patrimonio con un contratto prematrimoniale, lungo ben 101 pagine. Amore, soldi (tanti) e prudenza, quindi. Qualora le cose tra loro in futuro non andassero come sperato.Pitt e Jolie patrimonio milionario

Certo fa uno strano effetto immaginare la coppia più solida ed innamorata di Hollywood, che è già da anni una famiglia unita (6 figli, di cui tre adottati), parlare di divorzio prima delle nozze. Ma tant’è. Si è trattato, stando a quanto riportato dal settimanale Di più, di un contratto nuziale alquanto laborioso, che ha richiesto molto tempo per essere elaborato, costringendo la coppia a rimandare più volte la data del matrimonio.

“Il patrimonio di Brad è stimato in circa 160 milioni di euro, mentre Angelina si deve “accontentare” di 130 milioni di euro. Il matrimonio tra i due dunque non è stato solo l’unione tra due persone che si amano ma anche la fusione tra due “imperi economici”, tra due “aziende” che fatturano cifre da capogiro e che possiedono dimore da sogno in giro per il mondo”, scrive Di Più. Non stupisce, dunque, il perché di tanto laborioso impegno degli avvocati per stilare il contratto prematrimoniale che soddisfacesse le esigenze degli sposi.

Grano Tenero: decodificato il genoma del cereale più importante

apple store

Iphone 6 presentazione uscita caratteristiche e news