in

Angelina Jolie inizia le riprese di “Unbroken” in Australia

Ancora una volta Angelina Jolie è sul set in Australia impegnata nelle riprese del suo nuovo film “Unbroken”. L’attrice vincitrice di un Oscar curerà la regia e la produzione di un dramma epico che seguirà le vicissitudini e l’odissea di un eroe della Seconda Guerra Mondiale, Luis “Louie” Zamperini. Angelina Jolie2

Racconterà la storia dell’atleta olimpico Louis Zamperini, figlio di immigrati italiani che arruolatosi durante la guerra nel ’43, dopo un incidente aereo, è riuscito a sopravvivere, per 47 giorni nel Pacifico, circondato da famelici squali,  senza acqua e cibo, in compagnia di altri due sventurati su una zattera. Come se questo non bastasse è stato catturato con gli altri due dai giapponesi e sono stati tenuti prigionieri e torturati per due anni. Angelina, il 16 ottobre scorso, ha iniziato le riprese con alcune delle scene più difficili e drammatiche, in una location al largo dell’alto mare nella Moreton Bay.

La stessa Jolie, lavorando con macchine da presa su appoggi galleggianti con il mare mosso sfidando le forze della natura con gli attori tutti messi a dieta da mesi, per poter apparire deperiti ed esausti come i loro personaggi, ha completato con successo il primo giorno di riprese. Durante le riprese, la regista e produttrice di “In The Land of Blood and Honey” si è trasferita in Australia con tutta la sua tribù. Nel luglio scorso l’attrice di  “The Tourist”  ha fatto una visita di 24 ore a Sidney e la Gold Coast per passare in rassegna e controllare delle possibili location ed ora è attesa per i prossimi mesi. Spesso la famiglia giramondo si trasferisce in base ai film che girano sia Brad Pitt che la stessa Angelina.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Trono Over Barbara e Franco

Anticipazioni Uomini e Donne, Trono Over: tra Franco e Barbara cresce il nervosismo

Muse, il concerto allo Stadio Olimpico di Roma rivive al cinema