in ,

Animali, Stati Uniti: avvocato lascia parte dell’eredità ai gatti

Stati Uniti, San Rafael, California. Un avvocato di 63 anni ha lasciato buona parte della sua eredità in favore di una casa di accoglienza per gatti. L’uomo è stato stroncato da un infarto, ma aveva scritto un testamento olografo molto dettagliato che ora dovrà essere rispettato.

news animali

800mila dollari alla Marin Humane Society “in favore di tutti i gatti che sono in cura da loro”. Questa è solo una delle volontà dell’uomo, benestante, arricchitosi nel ramo immobiliare, ma scapolo. Lui che aveva fatto dei suoi gatti, Chelsea e Tarka, le sue figlie. Tanto che 20mila dollari sono stati lasciati anche per le loro cure presso una seconda struttura, dove i mici sono stati adottati dopo la dipartita dell’avvocato.

Il 63enne, nel suo testamento olografo aveva anche specificato cosa fare un caso in cui i due gatti fossero morti prima di lui. Nelle sei pagine del documento legale c’era scritto che le ceneri dei mici dovevano essere sistemate in apposite urne. Al momento della sua morte, poi, i suoi resti dovevano essere aggiunte a quelle degli amati animali.

Mosè bancomat in spiaggia

Pos in spiaggia, la rivoluzione di Mosè: bancomat ambulante già da 4 anni

ultime notizie italia treno deraglia

Ultime notizie Italia: deragliato treno merci a Forlì