in

Animatori turistici, offerte di lavoro con “Obiettivo Tropici”

Se il tuo sogno è quello di lavorare in un villaggio turistico, non perdere l’occasione di candidarti a uno dei prossimi recruiting day promossi da “Obiettivo Tropici”, la società di servizi di intrattenimento e animazione in strutture turistiche alberghiere nazionali ed internazionali.

spiaggia sardegna

In collaborazione con il servizio Eures, la società sta portando avanti una campagna di recruiting di animatori anche prima esperienza da inserire nelle 52 strutture turistiche in Italia e all’estero. Tra le figure ricercate assistenti e responsabili mini e junior club, coreografi, Dj, capi animazione.

Sono ancora cento i posti disponibili. Questi i requisiti: aver compiuto 18 anni, essere preferibilmente diplomati, avere una buona conoscenza delle lingue inglese e/o tedesca e una conoscenza base del russo, garantire la propria disponibilità di almeno 3 mesi per l’Italia (da giugno a settembre) e di 6 mesi per l’estero (con partenze immediate).

Le prossime selezioni si svolgeranno a Torino l’8 gennaio nella sede Eures di via Bologna 153 (con scadenza per candidarsi il 31 dicembre), a Genova il 9 gennaio nella sede Eures di Via Cesaria 14,  a Bologna il 10 gennaio (luogo da definire), a Milano il 15 gennaio presso il Pirellone in Via Fabio Filzi.

“Obiettivo Tropici” offre un contratto stagionale con una retribuzione netta mensile che va da un minimo di 450 euro (senza esperienza) ad un massimo di 1.500. Sono a carico dell’azienda vitto, alloggio, assicurazione e assistenza medica.

Lo stage di formazione di una settimana in struttura turistica in Tunisia avrà un costo di euro 329 e verranno messe in palio delle borse di studio per i ragazzi che durante la settimana si saranno distinti per le loro capacità.

Per candidarsi, inviare il curriculum dettagliato con foto attraverso questo form.  Per saperne di più, visita il sito di Obiettivo Tropici.

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Vince due milioni di euro alla lotteria ma li rifiuta: “non so che farmene”

Grillo attacca Napolitano

Grillo attacca Napolitano per Natale