in

Anita Bassetti, nipote di Craxi, debutta alla Settimana della Moda di Milano: la collezione ispirata ai popoli del mondo, che noia

A sfilare sulla passerella della Settimana della Moda di Milano quest’anno c’erano anche le creazioni di Anita Bassetti, nipote di Bettino Craxi. La giovane stilista, da sempre appassionata di moda, ha avuto l’occasione di presentare al mondo del fashion la sua visione, nata dalle influenze accumulate nei molti viaggi per il mondo.

La collezione di Anita Bassetti è composta infatti da una vasta gamma di colori e forme morbide, accogliendo anche capi in linea con il trend moda 2015 che trova negli anni ’70 il suo capo saldo. Pantaloni scampanati e lunghi abiti fluidi arricchiti da fantasie multiformi.

Certamente non brilla per originalità e, sinceramente, neanche per sforzo creativo. La stessa Anita Bassetti dichiara al Corriere della Sera di aver creato abiti “senza taglia, senza altezza, senza età“, ovvero capi privi di invettiva o personalità stilistica rivolti a un pubblico indifferenziato. L’etno-chic potrà anche non passare mai di moda, ma non è certamente con questa collezione che la Bassetti si farà ricordare dai posteri.

startup concorso 2015

Startup agevolazioni 2015: al via il concorso “Raccontaci il tuo piano B”

ricette dolci dopo il tiggi

Ricette Dolci dopo il tiggì: la torta Brooklyn Blackout di Ambra Romani