in

Anna Frank, mostra documentaria a Rimini

All’interno delle iniziative del Giorno della Memoria, a Rimini è stata inaugurata il 26 gennaio una mostra ad ingresso gratuito dedicata alla figura di Anna Frank.

shoah tragedia

Appuntamento a Palazzo del Podestà, dove sono state raccolte fotografie, molte della quali inedite, immagini, citazioni delle pagine del diario di che Anne raccontano la condizione di una famiglia ebrea nel periodo nazista.

Attraverso riproduzioni documentarie, la mostra offre una dettagliata ed accessibile informazione sul contesto storico: accanto alle vicende vissute dalla famiglia Frank, infatti, vengono presentati con efficacia temi quali l’ascesa del nazionalismo e la ricerca di un capro espiatorio, le epurazioni, l’atteggiamento nei confronti degli ebrei, la Shoah, fino ai diritti dell’uomo e al loro rispetto nelle nostre società.

Curata dall’Anne Frank House di Amsterdam e distribuita in Italia da Pro Forma Memoria, la mostra è stata realizzata  grazie al contributo dell’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi in Italia.

La mostra è inserita tra le iniziative a favore della memoria della deportazione e della Shoah, che quest’anno ha per tema “Storie di bambini e adolescenti sotto il Terzo Reich (1933-1945)” e propone un fitto calendario di iniziative tra film, testimonianze, incontri, conferenze, spettacoli, seminari di studio.

L’esposizione sarà aperta fino al 23 febbraio osservando questo orario: tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19:30. Chiuso il lunedì.

Per saperne di più, visita la pagina dedicata.

Seguici sul nostro canale Telegram

laura boldrini

Laura Boldrini nel mirino del M5S: insulti sessisiti sulla pagina Facebook di Grillo

amministrazione condivisa Bologna

Amministrazione condivisa, appuntamento a Bologna il 22 febbraio 2014