in

Anna Oxa vittima di stalker da 15 anni: “100 telefonate al giorno, giustizia assente!”

E’ forse questo il prezzo da pagare per la celebrità? E’ questa la domanda che si è posta la cantante Anna Oxa, che ha pubblicato su YouTube un video in cui rivela di essere vittima di stalker da tempo. Ma la cantante lamenta anche altro: accennando ad una presunta campagna mediatica contro di lei, Anna sostiene di non essere mai stata creduta né aiutata perché da molti ritenuta una “pazza“, soltanto perché preferisce sempre la verità alle bugie e alle maschere che la società impone.

anna oxa stalker

Tutti i giorni c’è gente che mi insegue con la macchina, si apposta sotto casa, fa video con i cellulari, mi provoca, mi insulta, mi chiama al telefono anche 100 volte, pure di notte. Mi mandano messaggi particolari, tipici delle persone squilibrate nominando anche mia figlia“, ha raccontato Anna Oxa ai fans nel lungo video pubblicato su YouTube. Un grido di aiuto che la cantante ha voluto lanciare quasi per disperazione, dopo non essere stata tutelata a dovere dalla giustizia. Dopo diverse denunce ad ignoti, nessuno è riuscito ancora a risolvere il suo caso.

Tutti i momenti trascorsi nelle ultime settimane sono pieni di prove e documenti che aspettano che qualcuno faccia il proprio dovere di giustizia“, ha sentenziato la Oxa. La difficile situazione che la cantante vive ogni giorno andrebbe avanti addirittura da ben 15 anni, durante i quali avrebbe ricevuto soltanto tanta indifferenza. “Quando si scopre la verità, ci si mette a rischio. Ma d’altronde bisogna far finire questa nuova Inquisizione. Non siate complici!“, ha concluso la cantante, in un appello ai giovani e a quanti potrebbero trarre dalla sua spiacevole condizione un insegnamento importante, la sete di giustizia!

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Dimagrire riducendo le calorie: come scegliere i cibi giusti, anche fuori casa

Premio Nobel

Letteratura: si è spenta Nadine Gordimer paladina anti-apartheid