in

Annalisa Minetti attaccata sui social: «Sei cieca, non dovevi far figli!»

Doveva essere una foto dolce, pubblicata per esprimere il legame forte e allo stesso tempo tenero di una mamma con la propria bambina, e festeggiare un esame universitario andato bene, invece per Annalisa Minetti, nota cantante e atleta paralimpica non vedente, è diventata l’occasione per insulti e commenti fuori luogo da parte dei cosiddetti «leoni da tastiera». 

Annalisa Minetti sotto attacco su Instagram

Eh già, stavolta gli haters, terribili «odiatori virtuali», che non sanno gioire della felicità altrui, ma solo sputare veleno, hanno preso di mira Annalisa Minetti. Il motivo? Davvero squallido. «Io non avrei messo al mondo dei figli che non potrei mai vedere!» oppure «Sei cieca non dovevi fare figli!», queste sono soltanto alcune delle frasi choc che la cantante 42enne si è ritrovata sotto lo scatto su Instagram che la ritraeva sorridente con la figlia. Con lo stesso sorriso Annalisa Minetti ha replicato a quanti l’accusano tra le righe di egoismo, soltanto perché come tante donne, ha voluto essere mamma: «Purtroppo per chi mi augura di restare chiusa in casa. Mi vedrete presto in nuove sfide per la musica e per lo sport. E continuerò a condividere la felicità di crescere i miei figli con le tante persone che mi seguono e che sono nel mio cuore!».

Annalisa Minetti: tra difficoltà e successi

Qualcuno forse non conoscerà la difficile storia di Annalisa Minetti, affetta da una patologia agli occhi fin dall’adolescenza. Aveva soltanto 18 anni quando si accorse di essere affetta da retinite pigmentosa e degenerazione maculare, malattie che l’avrebbero gradualmente portata alla cecità. Annalisa Minetti non si è data per vinta, ottenendo un settimo posto a Miss Italia 1997 e vincendo il Festival di Sanremo 1998, prima di lasciare definitivamente mondo dello spettacolo e dedicarsi allo sport. La sua vittoria più grande? Elèna, la bambina della foto tanto contestata, e Fabio, il primogenito nato dal suo primo matrimonio con il calciatore Gennaro Esposito.

leggi anche l’articolo —> Francesco Monte e Giulia Salemi: su Instagram baci appassionati senza più nascondersi

Lodi cadavere decomposto in casa: era lì da un anno, indagini in corso

undicenne morta monossido di carbonio

Marche, Sassoferrato: undicenne morta a causa del monossido di carbonio