in ,

Annalisa Scarrone Se avessi un cuore, arriva il nuovo album e tour 2016: le ultimissime

Annalisa Scarrone, cantante italiana diventata famosa grazie al talent show “Amici” a cui ha preso parte per l’edizione 2011, torna in rotazione musicale con il nuovo singolo, “Se avessi un cuore”, estratto dal suo album di inediti, dall’omonimo titolo della nuova hit, in uscita giorno 20 maggio in tutti gli store. Annalisa, recentemente impegnata al “Festival di Sanremo” con il brano “Diluvio Universale”, capace di far registrare un buon successo per critica e pubblico, ha reso note, inoltre, due tappe di anteprima del suo tour 2016, precisamente a Roma e Milano.

SEGUI IL MONDO DI AMICI 2016 CON URBANPOST

Il singolo “Se avessi un cuore”, invece, è disponibile in rotazione radiofonica da venerdì 15 aprile ed è stato realizzato a quattro mani con la collaborazione di David Simonetta, autore molto conosciuto nell’ambiente di “Amici” avendo collaborato a brani di artisti come Alessio Bernabei, Dear Jack oltre a qualche canzone scritta per Francesco Renga. Il nuovo brano realizzato da Annalisa Scarrone presenta sonorità elettroniche che ben impressionano a un primo ascolto: per l’artista italiana, quello in uscita, risulta essere il quinto album di inediti dopo “Splende” del 2015 con cui ha fatto registrare un ottimo successo.

SCOPRI LE DATE DEI CONCERTI DI MAGGIO 2016 CON URBANPOST

Per quanto riguarda le due date di anteprima del tour 2016, Annalisa si esibirà a metà maggio a Roma e Milano. Nella capitale italiana sarà presente giorno 19 presso la sala “Auditorium Parco Della Musica” mentre, due giorni prima, ovvero il 17, il tour 2016 di Annalisa prenderà il via da Milano, precisamente dal “Barclays Teatro Nazionale”. I biglietti sono già disponibili in prevendita sul circuito Ticketone e hanno un costo che varia dai 30 ai 50€.

Isola dei Famosi 2016 Simona Ventura

Isola dei Famosi 2016 anticipazioni settima puntata: Simona Ventura sarà in studio

FRANCESCO TOTTI SGARBI

Calciomercato Roma news, Dzeko partirà a fine stagione, e Totti?