in

Annamaria Sorrentino news: cartella segreta nel suo cellulare, lì la verità sulla sua morte?

Morte Annamaria Sorrentino: ancora nessun elemento ‘forte’ che porti alla tanto attesa svolta investigativa. C’è tuttavia molta attesa per l’esito degli accertamenti investigativi in corso sui telefoni cellulari della ex Miss e dei presenti in casa, quel terribile 16 agosto scorso. Il telefonino di Annamaria, in particolare, potrebbe custodire dei file di fondamentale importanza per ricostruire i fatti che hanno preceduto la sua misteriosa precipitazione dal balcone della casa di villeggiatura a Parghelia, vicino Tropea.

Si tratterebbe di una cartella segreta installata sul cellulare mediante App, criptata, utilizzata dalla vittima per salvare informazioni private su avvenimenti della sua vita, foto e informazioni di vario genere, probabilmente inerenti al suo legame extraconiugale con l’amico del marito, membro del gruppo dei vacanzieri, Salvatore. Non si esclude tuttavia che in quei file vi siano anche importanti informazioni sul legame con il marito Paolo Foresta, dal quale a settembre si sarebbe separata e con cui intratteneva un rapporto burrascoso e manesco. A riferire della esistenza della cartella Alfonsina, amica di Annamaria già intervistata da Quarto Grado.

«Nel suo cellulare Annamaria aveva creato un archivio in cui aveva inserito fotografie, video e informazioni segrete. Tra queste c’erano anche le registrazioni di alcune sue conversazioni avvenute con il marito Paolo e con Daniela, la moglie di Salvatore, che negli ultimi tempi aveva iniziato a perseguitarla – così la donna – Era stata la stessa Annamaria a rivelarmelo. Per evitare che qualcuno accedesse a quell’archivio lo aveva nascosto sotto l’icona della calcolatrice. E’ lì, in quella cartella segreta, che bisogna cercare tutte le informazioni utili per capire cosa sia veramente successo». La rissa scoppiata in casa nelle ore precedenti la caduta mortale di Annamaria sarebbe stata innescata proprio dalla relazione segreta di quest’ultima con Salvatore, la cui moglie era presente in casa. Daniela avrebbe scoperto suo marito in atteggiamenti intimi con Annamaria. Da lì il putiferio e la sua rabbia di moglie tradita e dello stesso Paolo che era già al corrente del legame della moglie con il suo amico. Come e perché Annamaria sia caduta dal balcone – «L’ho vista cadere, è schizzata fuori come un proiettile» ha raccontato a Quarto Grado un testimone oculare – è ancora un mistero.

Leggi anche: Morte Annamaria Sorrentino, attenzione puntata sull’amico Gaetano: «Processata da un tribunale clandestino»

 

 

 

Emily Ratajkowski Instagram, micro top non trattiene seno esplosivo: «Irresistibile»

Paolo Calissano oggi: che fine ha fatto il noto attore?