in

Anni felici: il nuovo film di Daniele Luchetti dal 3 ottobre al cinema

Daniele Luchetti, autore di Mio fratello è figlio unico, pellicola del 2007 che raccolse ottimi risultati in termini di pubblico e di critica, torna al cinema con il film Anni felici. La pellicola è stata presentata al festival di Toronto dove ha ricevuto ottime critiche dalla stampa. Sul grande schermo lo vedremo invece il prossimo 3 ottobre, quando uscirà in tutte le sale italiane.

anni-felici-film-luchetti

Anni Felici racconta le vicende di una famiglia che nel tentativo di essere “meno borghese” rischia di spaccarsi del tutto. La regia di Luchetti è oculata e il cast è di grande spessore: interpreti di Anni felici sono Kim Rossi Stuart che torna su un set cinematografico dopo Vallanzasca – Gli angeli del male di Michele Placido per il quale ha ricevuto il Nastro d’Argento nel 2011 come migliore attore, e Micaela Ramazzotti premiata al David di Donatello come miglior attrice per La prima cosa bella di Paolo Virzì nel 2010.

Il film è parzialmente autobiografico. Luchetti si rivede nel figlio maggiore aspirante filmaker. Guido (Kim Rossi Stuart) e Serena (Micaela Ramazzotti) sono una coppia tormentata che consuma la propria relazione nella Roma della metà degli anni ’70. Aspirante artista d’avanguardia, Guido si sente imprigionato in una famiglia che definisce borghese, mentre la moglie Serena lo ama appassionatamente. I due figli si trovano così a fare i conti con i continui alti e bassi di una famiglia tutto sommato felice nella sua instabilità.

Seguici sul nostro canale Telegram

Vuole la moglie perfetta e la costruisce con la chirurgia estetica

Giorgia, nuovo singolo: Quando una stella muore