in

Ansia e Depressione, cura migliore: l’eterno dubbio psichiatra o psicoterapeuta

Ansia e Depressione sono disturbi della sfera emotiva che hanno diverse cause scatenanti. Si parla infatti di ipersensibilità dell’Amigdala come causa centrale nei disturbi dell’Ansia: nei soggetti affetti da ansia cronica e frequenti attacchi di panico, questa struttura cerebrale non funziona correttamente.

[button_1 text=”Scopri%20di%20più%20sugli%20Attacchi%20di%20Panico” text_size=”32″ text_color=”#000000″ text_bold=”Y” text_letter_spacing=”0″ subtext_panel=”N” text_shadow_panel=”Y” text_shadow_vertical=”1″ text_shadow_horizontal=”0″ text_shadow_color=”#ffff00″ text_shadow_blur=”0″ styling_width=”40″ styling_height=”30″ styling_border_color=”#000000″ styling_border_size=”1″ styling_border_radius=”6″ styling_border_opacity=”100″ styling_shine=”Y” styling_gradient_start_color=”#ffff00″ styling_gradient_end_color=”#ffa035″ drop_shadow_panel=”Y” drop_shadow_vertical=”1″ drop_shadow_horizontal=”0″ drop_shadow_blur=”1″ drop_shadow_spread=”0″ drop_shadow_color=”#000000″ drop_shadow_opacity=”50″ inset_shadow_panel=”Y” inset_shadow_vertical=”0″ inset_shadow_horizontal=”0″ inset_shadow_blur=”0″ inset_shadow_spread=”1″ inset_shadow_color=”#ffff00″ inset_shadow_opacity=”50″ align=”center” href=”https://urbanpost.it/attacchi-di-panico-un-aiuto-concreto”/]

Anche la Depressione trova le sue cause in due distinte situazioni. Il fattore biologico: ovvero una maggior predisposizione genetica a contrarre questo disturbo dell’umore. Il fattore psicologico: con il quale i soggetti possono risultare più vulnerabili alla malattia in seguito a esperienze personali traumatiche. Si può affermare, inoltre, che l’Ansia è un campanello d’allarme della Depressione e, spesso, un suo sintomo. I due fattori di norma interagiscono fra loro e concorrono nell’insorgenza della malattia. Per combattere la Depressione si utilizzano diverse armi: psicofarmaci specifici, come gli antidepressivi – bisogna ricordare che si tratta di uno scompenso chimico cerebrale – e la terapia cognitivo comportamentale.

->CLICCA QUI SE VUOI APPROFONDIRE L’ARGOMENTO SUGLI ATTACCHI DI PANICO
->SEGUICI ANCHE SULLA PAGINA UFFICIALE FACEBOOK: ATTACCHI DI PANICO, UN AIUTO CONCRETO

Nell’ultimo secolo, soprattutto dopo l’avvento della psicanalisi, molti esperti hanno discusso su quale fosse la miglior cura applicabile, vale a dire se fosse più necessario uno psicoterapeuta o uno psichiatra – ricordiamo che lo psicoterapeuta non può prescrivere farmaci se non è anche medico, al contrario dello psichiatra. Alcuni recenti studi, infatti, hanno dimostrato che la psicanalisi sembra essere la strada più efficace nella cura della Depressione; nello specifico, seguire una terapia psichiatrica per almeno 18 mesi aiuta a combattere la Depressione più efficacemente rispetto alla terapia cognitivo comportamentale che, al contrario, negli ultimi 30 anni ha dimezzato la sua efficacia. Dagli esperti viene consigliato di non vedere psicoterapeuta e psichiatra come due alternative distinte, bensì complementari, in quanto è stato verificato che la miglior cura per combattere la depressione si concentra in un doppio sostegno farmacologico e psicoterapeutico.

Photo Credit: Photographee.eu/Shutterstock.com

benoit violier chef, benoit violier morto, benoit violier suicidio, benoit violier ristorante, chef suicida, chef suicida michelin,

Addio a Benoît Violier: chef stellati dall’animo tormentato come le rockstar

Adele canzoni trump

Adele inferocita con Donald Trump: “Questa non me la devi fare, ti diffido”