in

Anticipazioni Amici 2013: Emanuele si scusa per l’assenza

Grande festa e nuovo bagno di folla. Emanuele doveva partecipare insieme ai suoi compagni della squadra bianca alla promozione del cd Amici 2013 al Centro Commerciale Campania di Marcianise, ma, all’improvviso, qualcosa è andato storto ed il cantate del talent di Canale 5 condotto da Maria De Filippi si è dovuto sottrarre dal firmare autografi e fare foto con tutti i fan che, per vederlo, avevano anche macinato parecchi chilometri. Cosa è successo? Come mai Emanuele era assente? La notizia è passata di cellulare in cellulare anche  grazie al tam tam creato sui social network. Sulla stessa pagina Facebook, di quello che si potrebbe definire come uno dei preferiti di Maria fra i partecipanti ad Amici 12, ad esempio, hanno iniziato ad arrivare valanghe di richieste.

amici 2013

Così, sulla stessa pagina, dopo l’annuncio che i primi ad entrare in scena sarebbero stati i componenti della squadra blu, capitanata da Miguel Bosè, e solo dopo sarebbero arrivati i tanto attesi bianchi, è arrivata anche una semi notizia ufficiale, ad opera dello staff,  in cui si annunciava la defezione di Emanuele causa febbre con l’aggiunta di una rassicurazione per tutti visto che la situazione era tutta sotto controllo. Successivamente è poi comparso un altro messaggio da parte dello stesso Emanuele che ha scritto: “Sono Ema…purtroppo sono stato male e stavo per svenire sul palco… mi spiace davvero tanto…” facendo, comunque sentire la sua presenza a tutti quelli accorsi per vederlo e dimostrando di avere a cuore ciascuno di loro e di essersi sentito in colpa per quanto successo.  Sotto ai vari messaggi sono poi giunti centinaia di commenti. Fan preoccupate o semplicemente molto premurose che chiedevano all’ex cantante della squadra di Emma Marrone di rimettersi presto e che lo inondavano di cuori, baci e abbracci virtuali.

In realtà i pochi minuti in cui Emanuele è stato sul palco hanno reso felici alcuni fan che poi, non vedendolo più e non sentendolo cantare, sono andati nel panico. Cosa è successo a Emanuele? Sarà veramente colpa solo della febbre? Senza notizie ufficiali, curiosi e fan vari, si sono rassicurati solamente con un nuovo messaggio del cantante che a distanza di un giorno è intervenuto nuovamente sulla sua pagina Facabook per dire: “Buongiorno a tutti sono Ema… scusate per ieri..vi avrei voluto vedere e abbracciare ognuno di voi…vi prometto che mi rifarò… ho saputo che avete dato dei pensieri ai miei compagni..vi ringrazio tantissimo! non vedo l’ora di riceverli! ci sarà un altra occasione per vedervi non vi preoccupate! perché mi sono perso uno spettacolo davvero speciale..e mi dispiace davvero tanto… scusate ancora…” e, poi, anche a distanza di qualche ora, per continuare a scusarsi e a rassicurare tutti, ha aggiunto: “Sono Ema…scusate scusate scusate scusate scusate scusate scusate scusate scusate scusate scusate scusate ;( ..verrò di nuovo..ve lo prometto”.

Manchester United Old Trafford Frank Lampard

Manchester: l’ultimo saluto di Ferguson all’Old Trafford (Video)

Psg, Leonardo: malore dopo la lite con Ibrahimovic