in

Anticipazioni Amici 2013: tutte le critiche di Eleonora Abbagnato

Salutato Pasquale nelle rispettive casette di Bianchi e Blu arrivano le due capogruppo. Emma Marrone va a congratularsi con Greta e Moreno e Eleonora Abbagnato va ad analizzare la puntata con Nicolò e Verdiana. Nel daytime di oggi poteva sembrare tutto normale. Le due squadre facevano le consuete analisi delle sfide, ed invece, ad aggiungere benzina al fuco ci si è messa l’etoile che sostituisce Miguel Bosè. Emma ed Eleonora appaiono così estremamente diverse. Mentre la prima è attenta alle esibizioni dei suoi ragazzi, la seconda sputa veleno sugli avversari.

amici 2013

Eleonora Abbagnato aveva già iniziato in puntata massacrando Pasquale e la sua esibizione e scatenando così i commenti dei telespettatori che, con l’appellativo più gentile, l’hanno chiamata Alessandra Celentano 2. Non potendo sapere, però, cosa succedeva su Twitter, per fermarsi e non risultare antipatica alla maggior parte dei telespettatori, l’Etoile dell’Opera Garnier di Parigi doveva basarsi sui fischi ricevuti all’interno dello studio anche se Maria De Filippi era riuscita, per ben due volte, a fermare il pubblico che protestava. Così non è stato. Nel post puntata, infatti, le sue frecciatine acide non hanno risparmiato nemmeno Greta e Moreno.

Mentre continuava a lodare i suoi due ragazzi, dicendo alla cantante: “Verdiana il tuo inedito è favoloso” ha aggiunto un commento totalmente negativo su Moreno dicendo: “anche se poi ha vinto il solito Yo yo”. Greta, invece, l’ha delusa su tutta la linea riprendendosi, forse, solo con Tutto il resto è noia,  la canzone in onore di Califano. Il duetto con Emma in Amami non ha rispecchiato il suo gusto o quantomeno non criticando la coach avversaria ha detto di non aver ascoltato la ragazza dai capelli rossi. “Amami canzone stupenda, ma Greta non ci siamo”. La Abbagnato sembra avere troppi sassolini nelle scarpe. Non è contenta della giuria che secondo lei “li ha massacrati”, anche se hanno vinto, non è contenta degli avversarsi, non all’altezza delle prove e nemmeno del pubblico.

Noodles verdure e pollo ricetta con foto

giovanni floris

Anticipazioni Ballarò: Giovanni Floris intervista Pierluigi Bersani