in

Anticipazioni Ballarò 21 gennaio: tra legge elettorale e tasse sulla casa

Questa sera, martedì 21 gennaio, andrà in onda la 18esima puntata della nuova stagione di “Ballarò”.  Il programma sarà, come sempre, condotto da Giovanni Floris in diretta alle 21.05 su Rai3. Come sempre, l’istrionico comico genovese Maurizio Crozza, aprirà la puntata con la sua esilarante copertina satirica. Ballarò2

Verrà dato spazio alla legge elettorale.  Infatti mentre avveniva l’incontro fra Matteo Renzi e Silvio Berlusconi per trovare un accordo, la direzione del Pd ha votato la bozza della legge denominata Italicum che ha provocato molte critiche come ad esempio Cuperlo. In ogni caso è stata approvata la proposta di Renzi con zero voti contrari, 34 astenuti e 111 voti favorevoli. Inoltre si cercherà di chiarire la confusione a proposito della tasse sulla casa, con la scadenza alle porte della Mini Imu e della Tares e le più oscure Tasi e Iuc. Si tenterà di capire: scadenza, entità e chi e quanto pagheranno gli italiani proprietari ma anche affittuari di abitazioni.

Ricchissimo, come sempre, il parterre di ospiti di Giovanni Floris, che saranno, tra gli altri: la responsabile per le riforme del PD Maria Elena Boschi, la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, il leader dell’UDC Pier Ferdinando Casini, il politologo statunitense Edward Luttwak, il direttore del Giornale Alessandro Sallusti, il giornalista e scrittore Beppe Severgnini, la filosofa Roberta De Monticelli. Nel corso della diretta, verrà dato spazio ai sondaggi illustrati dal presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli.

Linea Gialla

Linea Gialla 21 gennaio: la Terra dei fuochi, l’efferato triplice omicidio del sorvegliato Salvatore Iannicelli, compagna e nipotino, la violenza sui minori e la droga

Smart Tennis Sensor Sony

Arriva la racchetta intelligente: un sensore misura velocità colpo