in

Anticipazioni “Ballarò ” 29 ottobre: ‘Quanto manca al voto?’ si parlerà delle strategie dei leader italiani

Questa sera, martedì 29 ottobre, andrà in onda l’ottava puntata della nuova stagione di “Ballarò”.  Il programma sarà, come sempre, condotto da Giovanni Floris in diretta alle 21 su Rai3. Come sempre l’istrionico comico genovese Maurizio Crozza aprirà la puntata con la sua esilarante copertina satirica. Le anticipazioni riguardano gli ospiti che animeranno la puntata dal titolo “Quanto manca al voto” cercando di fare chiarezza sulla Legge di Stabilità, che proprio in questi giorni è in discussione al Parlamento e dove si respira un clima elettorale. La puntata odierna si occuperà anche di Berlusconi e della sua decadenza, di Grillo,  di Napolitano e delle riforme, di Renzi, di Letta e del Pd. Inoltre “Ballarò” illustrerà, diversi temi che sono emersi nel Pd dopo la convention della Leopolda. Nel Pdl ci sono  voci che smentiscono  l’entrata in politica di Marina Berlusconi, e si parlerà di Grillo che punta alle elezioni europee. Ballarò Giovanni Floris

Ricchissimo, come sempre, il parterre di ospiti di Giovanni Floris, che sono: il ministro per le Riforme Costituzionali Gaetano Quagliarello, Paolo Gentiloni del Pd, Irene Tinagli di Scelta Civica, la scrittrice Michela Murgia, candidata alla presidenza della regione Sardegna, il direttore del Tg4 Giovanni Toti, Ferruccio Sansa del ‘Fatto quotidiano’ e il presidente di Rcs libri Paolo Mieli. A fine puntata, “Ballarò” fornirà ai suoi ospiti i consueti sondaggi della Ipsos, attraverso i cartelli illustrati da Nando Paglioncelli.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Udinese, Giaretta: “Per Cuadrado priorità alla Fiorentina”

Linea Gialla Salvo Sottile

Anticipazioni “Linea Gialla” 29 ottobre: la vera storia della piccola Maria, la torbida vicenda di Modena e il ‘caso Cogne’