in

Anticipazioni Beautiful martedì 30 luglio: la crisi di Katie e il colloquio con Taylor

Anticipazioni Beautiful martedì 30 luglio – Come abbiamo ben visto nella prima puntata di questa settimana di Beautiful, Katie (Heather Tom), dopo aver messo al mondo il suo bambino Will, ed aver affrontato un’esperienza pre morte in cui ha visto e parlato con l’anima del fratello Storm, si ritrova in una grave crisi personale. La donna, infatti, sta soffrendo di depressione post partum. Riuscirà Katie a ritornare in se stessa, riprendendosi completamente dai fatti che l’hanno travolta?

beautiful.katie

Bill Spencer (Don Diamont)
è molto preoccupato per la salute della moglie. Da quando la donna è tornata dall’ospedale assieme al piccolo Will, non è stata più la stessa, a causa dei gravi fatti che l’hanno travolta. Per questo motivo Bill decide di parlare con Taylor (Hunter Tylo) affinché questa le parli e la tenga in cura per tutto il tempo che serve per farla riprendere e star meglio. Bill abbraccia Katie e la lascia alle cure di Taylor. Katie comincia ad aprirsi con Taylor rivelandole di sentirsi un fallimento perché non riesce a nutrire il suo bambino. Nonostante Taylor cerchi di confortarla, Katie sembra sempre peggiorare.

Nel frattempo Eric (John McCook) e Stephanie (Susan Flannery) organizzano una festa per la morte della matrona di casa Forrester. Stephanie non vuole che la sua situazioni influenzi le vite dei suoi cari e vuole prendere in mano la situazione godendosi i suoi ultimi istanti di vita. Per questo motivo invita a casa sua tutta la sua famiglia. Tutti rimangono sorpresi e amareggiati quando ricevono l’invito di Stephanie.

Anticipazioni Il segreto martedì 30 luglio: Tristan diviso tra l’amore per Pepa e i doveri coniugali nei confronti di Angustias

belen rodriguez

Belen Rodriguez, su Facebook con un “papà rock”