in

Anticipazioni Beautiful venerdì 11 luglio: Wyatt convincerà Hope a dargli una possibilità?

Anticipazioni Beautiful venerdì 11 luglio – Ultimo appuntamento settimanale con le anticipazioni di Beautiful, la soap opera americana in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, alle ore 13.40 su Canale 5. Nella puntata di oggi vedremo ancora una volta al centro delle trame il triangolo formato dai giovanissimi protagonisti della soap opera: Liam, Hope e Wyatt. I due fratellastri si contendono il cuore e l’amore della giovane Logan. Chi la spunterà?

quinn-wyatt-hope

Vediamo dunque cosa succederà nella puntata di oggi di Beautiful: Bill (Don Diamont) è parecchio seccato con Katie (Heather Tom), visto che la donna non ha mantenuto la sua parola e non gli ha permesso di vedere il figlio prima della sua partenza per Aspen. Bill e Brooke (Katherine Kelly Lang), infatti, si accingono a partire per andare a scalare la montagna e Katie pare preoccupata per questo viaggio. Anche Brooke non nasconde le sue preoccupazioni ma Bill la rassicura.

Nel frattempo Hope (Kimberly Matula) si confronta con Wyatt (Darin Brooks), dopo aver saputo da Liam (Scott Clifton) che è stata proprio la madre, Quinn (Rena Sofer), ad averle mandato il video. Wyatt si giustifica e attacca il comportamento di Liam: lui non doveva dedicare un video a Steffy (Jacqueline McInnes Wood), e se lo ha fatto è perché prova ancora dei sentimenti per la giovane Forrester. Wyatt convincerà Hope ad accantonare per sempre Liam e a dargli una possibilità?

Written by Vittoria Verdi

Giornalista pubblicista, reporter e copywriter. Appassionata di cinema, simpatizza decisamente per i cani ma sta imparando a relazionarsi ai gatti con risultati soddisfacenti, scrive per svariate testate giornalistiche on line e cartacee. Astemia, vintage prima della moda del vintage e amante dello smalto rosso in ogni sua declinazione.

vittoria ha perdonato andrea?

Temptation Island, puntata 10 luglio 2014: la lontananza mette a dura prova le coppie

Anticipazioni Cuore Ribelle, venerdì 11 luglio: Sara rimanda il suo ritorno ad Oxford