in

Anticipazioni Beautiful venerdì 26 luglio 2013: l’ira di Brooke, la fine di Liam e Hope

Le anticipazioni per la doppia puntata di Beautiful di venerdì 26 luglio 2013 raccontano di grandi e definitivi mutamenti. Brooke continua a tentare disperatamente di recuperare la sua relazione con Ridge mediante telefonate fiume in cui lo aggiorna circa tutti gli accadimenti in atto ma dall’uomo tutto tace. Nel frattempo anche un’altra Logan, la neomamma Katie non se la passa affatto bene alle prese con una forte depressione post partum commista a rabbia e preoccupazioni dettate dall’atteggiamento del marito del quale ha scoperto le disdicevoli trame.

anticipazioni beautiful

Il faccia a faccia tra Brooke e Bill Spencer è inevitabile nel momento in cui la donna scopre dalla sorella che il motivo di tanta rabbia e sfiducia è dettato da un’azione spregevole che Spencer ha compiuto ai danni di Hope servendosi di Deacon Sharpe. Bill non può più negare e si assume le proprie responsabilità mandando Brooke su tutte le furie; la tentazione di denunciarlo è davvero fortissimo ma, poi, la donna pensa al bene di sua sorella e del bambino che hanno bisogno di un padre: strappare Bill da Katie ora sarebbe troppo pesante. Quindi rinuncia.

Nel frattempo Eric e Stephanie vengono a conoscenza del fatto che il tumore si sia ripresentato nuovamente in forma più aggressiva, la donna chiede ad Eric di mantenere il segreto. Liam e Hope hanno un confronto e, nonostante l’immenso affetto che li lega, convengono che non sia più opportuno proseguire verso obiettivi comuni e mettono la parola fine alla loro storia.

rottamazione cartelle esattoriali

Italia sommersa dalle tasse: pressione fiscale al 54%

Il Segreto

Anticipazioni “Il Segreto” giovedì 25 luglio: Pepa e Tristan si baciano ma lei ha corso un brutto rischio