in ,

Anticipazioni Better Call Saul stagione 3 episodio 3 streaming: orari Netflix e ultime news

La Festa della Liberazione d’Italia è alle porte e con le il nuovo episodio di Better Call Saul, la serie TV americana prequel della serie Breaking Bad, dedicata all’avvocato di Walter White, Saul Goodman.

La terza stagione si fa ricca di colpi di scena. Si parte dalla registrazione ottenuta durante una chiaccherata fatta tra Saul e il fratello Chuck McGill. Quest’ultimo riesce infatti a estorcere una confessione sul presunto boicottaggio legato ad alcuni documenti del fascicolo ‘Mesa Verde‘.
Goodman riesce a scoprire il raggiro quando, entrando in casa di Chuck, scopre il nastro nascosto nella scrivania dell’avvocato e la presenza di alcuni testimoni in grado d’incastrarlo per il crimine commesso. Ma il terzo episodio non finisce qui, la narrazione si sposta sulle vicende personali dell’ex sbirro Mike.
Il vecchio sa di essere nel mirino di qualche criminale della zona ma non è ancora in grado di capire di chi si tratta. Noi spettatori sappiamo già che il grande fratello è  proprio Gus Fring, vecchia conoscenza di Breaking Bad e proprietario della catena di fast food Los Pollos Hermanos.
Nel nuovo episodio troveremo Jimmy pronto a scontare le pena prevista per i suoi reati e Kim, socia della HHM, incredula di fronte alla prospettiva di rimanere sola nel portare avanti l’attività dello studio legale.

Per vedere Better Call Saul terza stagione episodio 3, basterà collegarsi sulla piattaforma di Netflix il giorno dedicato alla Festa della Liberazione d’Italia, il 25 aprile 2017. L’emittente americana ABC trasmetterà il prosieguo del telefilm la sera del 24 aprile 2017.

Pensione di cittadinanza

Pensoni 2017 news: Opzione Donna per la proroga sostegno anche da Sinistra italiana

Pescara-Roma highlights gol

Pescara – Roma 1-4 video gol, sintesi e highlights Serie A