in

Anticipazioni Centovetrine 29-31 maggio: Carol combattuta, la provocazione di Damiano a Brando

Anticipazioni di Centovetrine puntate di mercoledì 29, giovedì 30 e venerdì 31 maggio 2013: si andrà da Carol combattuta ed indecisa dopo la confessione e suggerimento di Vinicio di giocare sporco con Oriana e Jacopo, senza preoccuparsi più di tanto e la provocazione che porterà ad un duro confronto tra Damiano e Brando.
centovetrine 29 maggio 2013

 

Vinicio confessa a Carol di abbandonare ogni remora e di giocare sporco nei confronti di Oriana e di Jacopo e le chiede di spalleggiarlo. Nel frattempo la latitanza di Jacopo è un nuovo colpo per la famiglia Castelli. Margot, in questo frangente, si mostra solidale con Sebastian. Anche Matilda prende la decisione di tornare a Torino per stare vicino ai propri cari. Viola conferma a Brando il proprio amore ma continua a non fidarsi totalmente perché non si sente ricambiata.

Carol è incerta e non sa cosa fare:  appoggiare il padre ritrovato oppure denunciarlo? La donna allora sceglie di tacere ma di non assecondare i suoi piani. Intanto Viola viene contattata da Jacopo e lo raggiunge nel suo nascondiglio per offrirgli il suo aiuto. Sempre Carol, convinta da Vinicio, decide di rientrare nel consiglio d’amministrazione. Il tentativo di Margot di estorcere ad Ascanio informazioni relative a Vinicio non porta al risultato sperato e fallisce miseramente. Damiano, in un duro confronto, provoca Brando accusandolo di essere innamorato di Serena.

cast beautiful

Beautiful anticipazioni mercoledì 29 maggio: Dayzee e Marcus si sposano, Anthony vuole vendetta

Risultati comunali 2013 flop Movimento 5 Stelle, Grillo: “Ha vinto l’Italia del teniamo famiglia”