in

Anticipazioni Centovetrine giovedì 10 ottobre: Carol difende pubblicamente Laura

Anticipazioni Centovetrine giovedì 10 ottobre – Una nuova puntata di Centovetrine ci attende giovedì 10 ottobre. Ancora una volta grandi colpi di scena attendono i fedelissimi telespettatori della soap opera made in Italy in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, alle ore 14.10 su Canale 5. A tenere col fiato sospeso e a bocca aperta il pubblico è la situazione di Laura Beccaria (Elisabetta Coraini), che è stata arrestata ed ora i suoi guai con la giustizia sembrano aggravarsi.

2aew0wp

Vediamo dunque insieme cosa succederà nella puntata di giovedì 10 ottobre di Centovetrine: Laura è stata accusata di aver avvelenato Margot (Gaia Messerkliger). La donna è stata arrestata proprio durante la cerimonia di matrimonio di Carol (Marianna De Micheli) e Leo (Luciano Roman). La notizia dell’arresto di Laura ha già fatto il giro e tutti i giornali parlano di lei. Così Sebastian (Michele D’Anca) decide di convocare una conferenza stampa in cui spiegare quello che sta succedendo.

Durante la conferenza, con grande sorpresa di tutti, Carol Grimani fa una mossa strategica e dichiara davanti a tutti i giornalisti di non credere alla colpevolezza di Laura, appoggiando così la tesi di Sebastian. Nel frattempo Sveva (Elena Cucci) sta per dire a Brando (Aron Marzetti) una cosa molto importante che riguarda il loro passato insieme, ma l’arrivo di Viola (Barbara Clara) la ferma. Cosa vorrà Sveva da Brando?

 

Seguici sul nostro canale Telegram

carcere teatro in Emilia-Romagna

M5S e CSM contro Napolitano: non c’è accordo sul decreto carceri

Quell’ora di sonno in più che può migliorarci la vita