in

Anticipazioni Centovetrine giovedì 12 dicembre: Laura perde la fiducia in Sebastian

Anticipazioni Centovetrine giovedì 12 dicembre 2013 – Siamo arrivati al penultimo appuntamento settimanale con le anticipazioni di Centovetrine, la soap opera tutta italiana girata a San Giusto Canavese, piccola località in provincia di Torino, che va in onda sulle reti Mediaset da quattordici stagioni e che nel corso degli anni è diventata amatissima dal pubblico italiano. I fedelissimi telespettatori seguono con grande interesse e quotidianamente le trame di Centovetrine, in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì alle ore 14.10 su Canale 5.

Centovetrine-anticipazioni-9-dicembre-2013

Vediamo dunque insieme cosa succederà nella puntata di oggi, giovedì 12 dicembre, di Centovetrine: Laura (Elisabetta Coraini) ha un nuovo crollo psicologico poiché, dopo la sua liberazione, si è convinta che il marito Sebastian (Michele D’Anca) non la ama più. A motivare Laura in questa direzione ci pensa Leo Brera (Luciano Roman) e Carol Grimani (Marianna De Micheli) che, per mettere in opera il loro piano e vendicarsi di Castelli, decidono di giocare sporco anche nei confronti di Laura. Così Carol racconta alla donna non solo che Sebastian non ha voluto pagare il suo riscatto, ma che è proprio Castelli il responsabile della morte di Vinicio Corradi (Mariano Rigillo).

Nel frattempo la guerra tra le due famiglie, i Brera e i Castelli, continua. A farne le spese, oltre ai personaggi già citati sopra, ci sono anche Jacopo (Alex Belli) e Fiamma (Caterina Misasi). I due, nonostante i sentimenti che provano l’uno per l’altra, in questa diatriba tra famiglie si ritrovano ad essere su due fronti divisi. L’amore li riporterà sulla stessa strada?

Seguici sul nostro canale Telegram

Anticipazioni Beautiful giovedì 12 dicembre: Bill Spencer si consola con Brooke

Google Glass in sala operatoria

Google Glass in sala operatoria: importante aiuto per i chirurghi