in

Anticipazioni Centovetrine giovedì 13 febbraio: Leo ucciderà Sebastian?

Anticipazioni Centovetrine giovedì 13 febbraio – Eccoci ad un nuovo appuntamento con le anticipazioni di Centovetrine, la soap opera tutta italiana in onda da oltre tredici anni e oltre tremila puntate su Canale 5 con appuntamento quotidiano, tutti i giorni, dal lunedì al venerdì alle ore 14.10.

8935,0536qJ5tBQ21k03Xfz8xejJ3zrFC72Z72jo713gunSd3VmeZ7KLHP4v4btsDJNB

Vediamo dunque cosa succederà nella puntata di oggi, giovedì 13 febbraio, di Centovetrine: Leo (Luciano Roman) ha trovato il capannone dove era nascosto Sebastian (Michele D’Anca), che ancora non è in condizioni ottimali. I due si ritrovano faccia a faccia e a Leo basterebbe premere il grilletto per vedere il suo piano di vendetta concluso. Fortunatamente per Sebastian, arriva in suo soccorso Fabien, l’amico medico che salva la vita di Castelli e gli permette di fuggire via. Adam (Jacopo Venturiero) raggiunge Leo nel rifugio di Sebastian ma trova il padre steso per terra, ferito, e lo soccorre. Sebastian, intanto, ha fatto perdere le sue tracce.

Nel frattempo Sveva ringrazia Brando (Aron Marzetti) per esserle stato vicino in un momento così difficile della sua vita, spesso mettendo da parte la stessa Viola (Barbara Clara) che, tra l’altro, sta passando un momento abbastanza critico. La giovane Castelli, infatti, è alle prese con un ricattatore, che continua a tormentarla e a perseguitarla. La ragazza, però, non ha ancora detto nulla di tutto questo al marito.

Anticipazioni Beautiful giovedì 13 febbraio: Brooke seduce Eric

Anticipazioni Il segreto giovedì 13 febbraio: Soledad scrive una lettera a Juan