in

Anticipazioni Centovetrine lunedì 18 novembre: la protesta di Laura la salverà?

Anticipazioni Centovetrine lunedì 18 novembre – Ricomincia la settimana di Centovetrine la soap opera tutta italiana girata nel torinese, a San Giusto Canavese per la precisione, arrivata alla sua quattordicesima stagione, in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì alle ore 14.10 su Canale 5. Nella puntata di oggi di Centovetrine vedremo come Laura cercherà a modo suo di lottare contro i suoi rapitori: la donna infatti rifiuterà acqua e cibo. Quale sarà la fine di Laura?

CENTOVETRINE-ANTICIPAZIONI-JACOPO-E-FIAMMA

Vediamo dunque insieme cosa succederà nella puntata di oggi, lunedì 18 novembre, di Centovetrine: Carol Grimani (Marianna De Micheli) incassa la sua prima vittoria. Difatti, i vertici del gruppo Ferri, dopo una votazione nel Cda, accettano di buon grado la sua co-presidenza al fianco di Jacopo Castelli (Alex Belli). La donna, dunque, è nuovamente al vertice della holding e i suoi piani sembrano andare per il meglio. Nel frattempo Fiamma (Caterina Misasi) sembra tirarsi indietro con Jacopo, mostrando così il suo punto debole. Proprio il giovane Castelli, vedendo l’atteggiamento della ragazza, andrà da Leo Brera (Luciano Roman) ad esprimere la sua preoccupazione per la figlia.

Nel frattempo Laura (Elisabetta Coraini), sempre più decisa a non mostrarsi debole agli occhi dei suoi aguzzini che la tengono rinchiusa in un bunker, decide di rifiutare acqua e cibo in segno di protesta. Quale sarà la fine della donna? Infine Ivan (Pietro Genuardi) perderà la testa e diventerà furioso e violento quando Frida metterà in dubbio il suo alibi per la notte dell’assassinio di Oriana Daverio (Selvaggia Quattrini).

Seguici sul nostro canale Telegram

Anticipazioni Beautiful lunedì 18 novembre: Liam chiede a Steffy di sposarlo

Anticipazioni Terra! 18 novembre: i disastri ambientali e l’inerzia della politica