in

Anticipazioni Centovetrine martedì 10 giugno: Damiano e Cecilia rischiano di lasciarsi

Anticipazioni Centovetrine martedì 10 giugno – Eccoci qui ad un nuovo appuntamento con le anticipazioni di Centovetrine, la soap opera made in Italy in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, alle ore 14.10 su Canale 5. Molti sono i colpi di scena che vedremo in questa settimana e, proprio nella puntata di oggi, assisteremo ad alcuni momenti che lasceranno i fedelissimi telespettatori col fiato sospeso. ricordiamo inoltre che questa è l’ultima settimana che va in onda Centovetrine che si prenderà una pausa, il consueto stop estivo, per poi tornare ad appassionare il suo pubblico a fine agosto.

29637176_le-trame-dal-al-13-giugno-2014-0

Nella puntata di oggi di Centovetrine – Leo (Luciano Roman) per difendere le persone che ama, decide di dichiararsi unico colpevole di quanto successo a Sebastian (Michele D’Anca) e all’interno della holding Ferri, addossandosi tutte le colpe e scagionando così Carol Grimani (Marianna De Micheli), Fiamma (Caterina Misasi) e Adam (Jacopo Venturiero) che erano stati arrestati assieme a Brera. Fiamma e Adam, una volta liberati, capiscono che oramai a Torino non c’è nulla che li trattiene: rimasti senza denaro, senza una casa e senza le persone a cui volevano bene, i due pensano di lasciare la città e sono pronti ad andarsene.

Nel frattempo Damiano (Jgor Barbazza) e Cecilia (Linda Collini) continuano a vivere il loro amore appena sbocciato. I due finalmente hanno capito di appartenere l’uno all’altra e decidono così di andare a convivere, dividendo lo stesso tetto. Il destino però gioca loro un brutto scherzo e i due rischiano già di dividersi. Cosa succederà?

Anticipazioni Beautiful martedì 10 giugno: Wyatt dice a Hope di non sposare Liam

Anticipazioni Il segreto martedì 10 giugno: Tristan e Gregoria si lasciano andare alla passione