in

Anticipazioni Centovetrine martedì 28 maggio: la latitanza di Jacopo, Laura e Sebastian paiono migliorare

Jacopo rifiuta di patteggiare la condanna pur di non darla vinta a chi lo ha incastrato ed è disposto a tornare persino in carcere. Viola litiga con Brando a causa della culla che lui le ha regalato e per distrarsi  decide di trascorrere una serata in discoteca.Centovetrine 28 maggio 2013

Nel frattempo Laura chiede, senza mezzi termini, a Margot di lasciare l’appartamento. Tutti i tentativi di Sebastian di riconquistarla non stanno avendo alcun effetto e niente va come preventivato quindi, non c’è nessun motivo che lei rimanga lì. Alla fine lei fa una confessione all’uomo: vale a dire  di averlo sposato solo per rabbia verso Margot e non per un reale sentimento d’affetto…Ecco quello che succederà nella puntata odierna di martedì 28 maggio 2013, nella solita fascia oraria ad iniziare dalle 14.10 su Canale5…

Jacopo prende una decisione: fuggire all’estero e darsi alla latitanza mentre Sebastian offre a Carol un ruolo nella dirigenza aziendale della Holding e lei capta che qualcosa non va e che dietro i problemi di Jacopo possa esserci lo zampino di suo padre. Viola trascorre la notte a casa di Damiano e la mattina dopo affronta Brando. Margot è decisa a ricominciare una nuova vita, lasciando ogni incertezza alle sue spalle. Intanto, il rapporto tra Laura e Sebastian migliora ma non tutto è come appare…

 

 

Galatasaray: Eboué prende in braccio un giornalista e poi lo intervista (video)

D'Agostino e Offredi

Anticipazioni Uomini e Donne: Andrea e Claudia in videochat rispondono ai fan