in

Anticipazioni Centovetrine mercoledì 11 settembre: Damiano decide di raggiungere Serena

Anticipazioni Centovetrine mercoledì 11 settembre – La puntata di mercoledì 11 settembre di Centovetrine, la soap opera made in Italy girata a San Giusto Canavese, in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, alle ore 14.10, sarà ricca di colpi di scena. Tanta la suspense che terrà incollati al televisore i fedelissimi telespettatori della soap opera italiana.

Centovetrine-Vinicio-Corradi

In particolare nella puntata di mercoledì 11 settembre vedremo cosa succederà a Vinicio Corradi (Mariano Rigillo) e a Carol Grimani (Marianna De Michele) dopo aver perso l’occasione di prendere le redini della holding Ferri. Dopo che Ettore Ferri (Roberto Alpi) è uscito di prigione, Carol e Vinicio Corradi dovranno affrontare una difficile situazione. Sventato l’attentato messo in atto nei loro confronti, Vinicio dovrà prendere una pesante e faticosa decisione che coinvolgerà la sua vita e quella di sua figlia, soprattutto dopo l’arresto di Ascanio (Rocco Giusti), messo con le spalle al muro da Margot (Gaia Messerkliger) e da Diana (Daniela Fazzolari).

Nel frattempo Valerio (Sergio Troiano), dopo l’aiuto dato nell’operazione che ha portato all’arresto di Monica, chiede a Damiano (Jgor Barbazza) di tornare in polizia. Bauer felice di poter riprendere la sua vita passata, rinuncia però all’occasione dopo aver letto la lettera di Serena (Sara Zanier), consegnatagli da Cecilia (Linda Collini). Damiano decide così di raggiungere Serena per fare da padre alla bambina che porta in grembo.

Seguici sul nostro canale Telegram

Anticipazioni Beautiful mercoledì 11 settembre: Hope racconta a Brooke del bacio tra lei e Liam

Anticipazioni “Ballarò” 10 settembre: l’Imu e l’Iva che assillano gli Italiani e la geopolitica internazionale sulla Siria