in

Anticipazioni Centovetrine mercoledì 12 Novembre: Rowena bacia Jacopo

Anticipazioni Centovetrine mercoledì 12 Novembre – Tra pochissimo avrà inizio una nuova puntata di Centovetrine, la soap opera tutta italiana che da oltre quindici anni emoziona e appassiona il pubblico di Canale 5. Le trame di Centovetrine stanno regalando grandi emozioni al suo pubblico che aspetta con ansia i colpi di scena della puntata di oggi.  Ricordiamo intanto l’appuntamento con Centovetrine, ogni giorno, dal lunedì al venerdì, alle ore 14.10 su Canale 5.

Vediamo dunque cosa succederà nella puntata di oggi, mercoledì 12 Novembre, di Centovetrine: Rowena, dopo quello che Jacopo (Alex Belli) ha fatto per salvare sua figlia, decide di non collaborare più con Carol (Marianna De Micheli), togliendo alla donna il suo appoggio nel Cda. Dopo aver informato il giovane Castelli della sua intenzione, la donna lo saluta e lo bacia. Come reagirà Jacopo al gesto di Rowena?

Nel frattempo Penelope (Beatrice Aiello) sembra molto sorpresa dal gesto fatto da Cedric (Enrico Lo Verso) che ha deciso di vendere un dipinto che riguardava proprio la ragazza. I due si sono molto avvicinati, e questo gesto potrebbe suscitare una reazione inaspettata da parte della ragazza, che sta per sposarsi con Vincent (Alessandro Cosentini), ma che da qualche tempo sembra molto legata a Cedric. Intanto Cecilia (Linda Collini) parla con Marcello (Gabriele Greco), preoccupata per l’influenza che l’uomo sembra avere su Milo (Tommaso Neri). Cosa farà Marcello?

Written by Vittoria Verdi

Giornalista pubblicista, reporter e copywriter. Appassionata di cinema, simpatizza decisamente per i cani ma sta imparando a relazionarsi ai gatti con risultati soddisfacenti, scrive per svariate testate giornalistiche on line e cartacee. Astemia, vintage prima della moda del vintage e amante dello smalto rosso in ogni sua declinazione.

stato mafia di matteo attentato tritolo

Trattativa Stato-Mafia, a Palermo è allerta attentato con tritolo per il pm Di Matteo

venezia mostre hiroshige

Venezia: incontri al Museo di Palazzo Grimani durante la mostra su Hiroshige