in

Anticipazioni Centovetrine mercoledì 23 ottobre: Carol va a trovare Laura in carcere

Anticipazioni Centovetrine mercoledì 23 ottobre – Ancora un nuovo appuntamento con le anticipazioni di Centovetrine, la soap opera made in Italy, girata a San Giusto Canavese, in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì alle ore 14.10 su Canale 5. Un nuovo colpo di scena ci attende nel nuovo episodio: con l’arrivo di Fiamma molti equilibri cambieranno. Vediamo dunque cosa succederà nella puntata di mercoledì 23 ottobre di Centovetrine.

carol-grimani-torna-in-guerra

Al centro dell’attenzione nelle trame di Centovetrine di questo periodo c’è Carol Grimani (Marianna De Michele) che viene incolpata da Ivan (Pietro Genuardi) della morte di Oriana Daverio (Selvaggia Quattrini). Durante una cena al nuovo locale di Damiano (Jgor Barbazza), infatti, Ivan si è avvicinato al tavolo dove cenavano Carol e Leo (Luciano Roman), indicando la donna come possibile colpevole dell’omicidio della sua compagna. Carol sconvolta lascia il locale ma più tardi Leo le fa capire che il loro piano deve andare avanti e che non deve lasciarsi travolgere dalle sue emozioni. Proprio per questo motivo Carol va a trovare Laura (Elisabetta Coraini) in carcere per darle il suo sostegno.

Nel frattempo Jacopo (Alex Belli), dopo aver salvato la ragazza che tentava di suicidarsi, avrà con lei un iniziale conflitto. Fiamma (Caterina Misasi), infatti, si rende conto che è stato proprio il giovane Castelli a portarle via il pianoforte e per questo motivo lo aggredisce senza però che Jacopo capisca le reali motivazioni che spingono la ragazza a comportarsi così.

Seguici sul nostro canale Telegram

Anticipazioni Beautiful mercoledì 23 ottobre: Eric bacia Taylor

Anticipazioni Il segreto mercoledì 23 ottobre: Pepa ritrova una foto tra le carte di Alberto