in

Anticipazioni Centovetrine mercoledì 3 Dicembre: la partenza di Penelope

Anticipazioni Centovetrine mercoledì 3 Dicembre – Stiamo per assistere all’inizio di una nuova puntata di Centovetrine, la soap opera made in Italy che da oltre quindici anni emoziona e appassiona il pubblico di Canale 5. Le trame di Centovetrine stanno regalando grandi emozioni al suo pubblico che attende quotidianamente di scoprire cosa succederà ai loro beniamini. In particolare a creare grande curiosità ed apprensione in quest’ultimo periodo è la liason amorosa che si è venuta a creare tra Cedric e Penelope e che oggi sarà scoperta da Emma. Quale sarà la reazione della donna? Ricordiamo intanto l’appuntamento con Centovetrine, ogni giorno, dal lunedì al venerdì, alle ore 14.10 su Canale 5.

Vediamo dunque cosa succederà nella puntata di oggi, mercoledì 3 Dicembre, di Centovetrine: Jacopo (Alex Belli) è stato iscritto nel registro degli indagati per aver favorito la latitanza di Rowena (Cristina Moglia). Le paure di Fiamma (Caterina Misasi) si sono avverate e ora il giovane Castelli rischia di perdere il suo posto ai vertici della holding, lasciando così il campo completamente libero all’ascesa di Carol Grimani (Marianna De Micheli).

Nel frattempo Emma (Galatea Ranzi) ha intuito la relazione che si è instaurata tra il suo ex marito Cedric (Enrico Lo Verso) e Penelope (Beatrice Aiello). La donna, nonostante non abbia prove certe, cerca di mettere la ragazza con le spalle al muro per farle confessare la sua liason amorosa con l’artista. Penelope decide di partire, sorprendendo non poco Vincent (Alessandro Cosentini), mentre Emma decide di non rivelare nulla ad Ettore (Roberto Alpi), ma di parlare direttamente con Cedric. Cosa succederà tra i due?

 

Written by Vittoria Verdi

Giornalista pubblicista, reporter e copywriter. Appassionata di cinema, simpatizza decisamente per i cani ma sta imparando a relazionarsi ai gatti con risultati soddisfacenti, scrive per svariate testate giornalistiche on line e cartacee. Astemia, vintage prima della moda del vintage e amante dello smalto rosso in ogni sua declinazione.

Anna Freud 119 anni dalla nascita per la fondatrice della psicoanalisi infantile celebrata da google con un doodle

Anna Freud: Google celebra con un doodle la prima psicanalista infantile a 119 anni dalla nascita

depilazione con zucchero

Rimedi peli in eccesso: come depilarsi “fai da te” con lo zucchero