in

Anticipazioni Centovetrine mercoledì 4 dicembre: Carol riuscirà a vendicarsi?

Anticipazioni Centovetrine mercoledì 4 dicembre – Ancora un altro appuntamento con le anticipazioni di Centovetrine, la soap opera made in Italy amatissima dal pubblico dei suoi fedelissimi telespettatori che la seguono da quattordici stagioni. L’appuntamento con Centovetrine è quotidiano: la soap opera tutta italiana, girata a San Giusto Canavese, piccola località nel torinese, va in onda, infatti, tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, alle ore 14.10 su Canale 5.

centovetrine-fiamma

Vediamo dunque insieme cosa succederà nella puntata di oggi, mercoledì 4 dicembre, di Centovetrine: Carol Grimani (Marianna De Micheli) è molto sconvolta dalla morte del padre, Vinicio Corradi (Mariano Rigillo), rimasto vittima di un agguato. Ad essere ferito nello stesso agguato è anche Leo Brera (Luciano Roman). Proprio questa triste situazione avvicina Carol all’uomo che ha sposato e i due finiscono per fare l’amore. Il giorno seguente proprio Carol prende una decisione: starà al fianco di Leo nel suo piano di vendetta, anche se questo prevede il rapimento di Laura (Elisabetta Coraini). Ora Carol pensa solo a vendicarsi di Sebastian (Michele D’anca), per lei unico colpevole della morte del padre.

Nel frattempo Sveva non ha ancora avuto il coraggio di rivelare a Brando (Aron Marzetti) la verità sul finto lascito da parte del padre. Da quando la donna ha scoperto la verità non è ancora riuscita a rivelare quanto appreso all’uomo, temendo la sua reazione. Intanto Fiamma (Caterina Misasi), dopo l’agguato in cui è rimasto ferito il padre, decide di rimanere a Torino per aiutare Leo, nonostante questo significhi far soffrire Jacopo (Alex Belli).

La7, il nuovo programma di Rita Dalla Chiesa non andrà in onda

Anticipazioni Il segreto mercoledì 4 dicembre: il cambiamento di Soledad