in

Anticipazioni Centovetrine mercoledì 6 novembre: una trappola per Laura

Anticipazioni Centovetrine puntata di mercoledì 6 novembre – Stando a quanto riportano le anticipazioni della puntata di mercoledì 6 novembre di Centovetrine, la soap opera made in Italy, girata a San giusto Canavese nel torinese, in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì alle ore 14.10 su Canale 5, nella puntata numero 2973 vedremo cosa succederà a Laura (Elisabetta Coraini) e come la povera donna finirà in trappola conseguentemente l’evasione di Stefania, sua compagna di cella.

anticipazioni centovetrine

Laura, infatti, ancora prigioniera dei suoi carcerieri, di cui non ne conosce l’identità, mentre si trova chiusa in un vero e proprio bunker e non immagina nemmeno che dietro a tutto ciò ci sia il malefico piano di Leo che ha organizzato la finta evasione ed ora la fa tenere prigioniera e controllata da guardie con una voce irriconoscibile perché metallica, farà sorgere alcuni dubbi a Sebastian (Michele D’Anca) che rischierà di interrogarsi sull’accaduto senza riuscire a capire cosa sia successo realmente. Nel mentre Jacopo, dopo averci pensato parecchio, deciderà di tornare a Torino per stare accanto a Sebastian in questo momento così difficile, ma una volta sul posto qualcosa lo distoglierà dai suoi intenti. Jacopo, infatti, incontrerà la bella Fiamma. Cosa potrà succedere fra i due?  La ragazza riuscirà a spingere Jacopo a suonare ancora il pianoforte … .

Il destino, infine, si prenderà gioco di Sveva e Brando. Mentre Cristiano interrogherà Sveva per capire quali siano i suoi veri sentimenti e se sia ancora innamorata di Brando, ricevendo, come risposta, la rassicurazione sulla mancanza di sentimenti amorosi, Viola deciderà di dare alla stessa Sveva la lettera di Brando. Tale gesto cambierà le carte in tavola?

Seguici sul nostro canale Telegram

anticipazioni beautiful

Anticipazioni Beautiful mercoledì 6 novembre: Liam sceglie Steffy e lascia Hope

anticipazioni Il Segreto

Anticipazioni Il Segreto mercoledì 6 novembre: Pepa rimanda la fuga per salvare Alberto