in

Anticipazioni Centovetrine venerdì 11 ottobre: la posizione di Laura si aggrava

Anticipazioni Centovetrine puntata venerdì 11 ottobre – Pronti per una nuova entusiasmante puntata di Centovetrine, la soap opera made in Italy girata nella piccola lovcalità di San Giusto Canavese, nel torinese, in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, alle ore 14.10 su Canale 5. Nella puntata di oggi vedremo come la situazione che coinvolge Laura si complicherà sempre di più. Riuscirà la Beccaria a trovare una soluzione e a dimostrare la sua innocenza?

Centovetrine-anticipazioni

Vediamo dunque cosa succederà nella puntata di oggi di Centovetrine: la situazione di Laura (Elisabetta Coraini) è sempre più complicata. Chi ha architettato il piano per coinvolgere la donna nell’avvelenamento di Margot (Gaia Messerkliger) ha fatto un ottimo lavoro; infatti la polizia, perquisendo la villa di Sebastian (Michele D’Anca) ha trovato delle tracce dello stesso veleno con cui la giovane Sironi è stata quasi uccisa. Queste prove si sommano alla dichiarazione dell’erborista che ha confessato alla polizia che a commissionargli la pianta velenosa è stata proprio la Beccaria.

Nel frattempo Viola (Barbara Clara) è preoccupata per la presenza di Sveva nella sua vita matrimoniale. La giovane Castelli trova nella borsa della donna un documento che riguarda Serralunga e i suoi sospetti diventano sempre più numerosi. Viola parla dunque con suo marito Brando (Aron Marzetti) che cerca di calmarla. Cosa starà progettando Sveva? Intanto Cecilia (Linda Collini) ritrova l’amicizia con Damiano (Jgor Barbazza) e con Zeno (Massimiliano Vado), ma questo rinnovato sentimento amichevole non piace per niente a Frida, che è gelosa.

Seguici sul nostro canale Telegram

Fc Barça

Classifica delle otto squadre con più tifosi in Europa

Anticipazioni Il segreto venerdì 11 ottobre: Tristan ricattato da un suo ex commilitone