in

Anticipazioni Centovetrine venerdì 20 settembre: Carol torna a Torino con Leo

Anticipazioni Centovetrine venerdì 20 settembre – Eccoci arrivati all’ultimo appuntamento settimanale con Centovetrine, la soap opera made in Italy, arrivata alla sua quattordicesima stagione, girata a San Giusto Canavese, in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, alle ore 14.10 su Canale 5.

leo-brera-centovetrine-attore-luciano-roman

Nella puntata di venerdì 20 settembre di Centovetrine vediamo il ritorno a Torino di Carol Grimani (Marianna De Micheli). La manager, finora in Polinesia con il padre Vinicio Corradi (Mariano Rigillo) è tornata a Torino in compagnia di Leo (Luciano Roman), accettando la proposta dell’uomo di convolare a nozze per creare una sorta di stabilità e di credibilità per poi approfittare del momento giusto per riprendere insieme il potere. Sebastian Castelli (Michele D’Anca) è diffidente rispetto alla donna, ed anche Ettore Ferri (Roberto Alpi) oramai non si fida di quella che un tempo è stata sua moglie. Con grande sorpresa di tutti, Carol annuncia di voler rinunciare ad ogni pretesa di potere e addirittura la Grimani arriva a cedere le deleghe sulle sue quote proprio a Sebastian. Quali sono le reali intenzioni di Carol?

Intanto Viola (Barbara Clara) tenta di riappacificare Adam con suo marito Brando (Aron Marzetti). Lo scontro tra i due però è inevitabile. Nel frattempo si avvicina sempre di più il giorno della laurea di Viola. La ragazza allora raggiunge l’isola in cui si è rifugiato il fratello Jacopo (Alex Belli) e lo prega di partecipare a questa sua gioia, ma il giovane Castelli rifiuta l’invito perché non si sente ancora pronto di tornare a Torino.

Seguici sul nostro canale Telegram

anticipazioni beautiful

Anticipazioni Beautiful venerdì 20 settembre: Bill confessa la verità ad Hope

Lamponi e more: il rimedio a gastriti e ulcere