in

Anticipazioni Centovetrine venerdì 8 novembre: il piano di Leo

Anticipazioni Centovetrine puntata di venerdì 8 novembre – Stando a quanto riportano le anticipazioni della puntata di venerdì 8 novembre di Centovetrine, la soap opera made in Italy, girata a San Giusto Canavese nel torinese, in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì alle ore 14.10 su Canale 5, nella puntata numero 2975 vedremo che il piano di Leo prenderà sempre più corpo e che sia Laura che Sebastian e Jacopo verranno sottoposti a diverse pressioni psicologiche, quelle stesse pressioni che dovranno metterli uno contro l’altro e contribuire alla distruzione dei Castelli.

anticipazioni centovetrine

Senza sapere di essere vittima di un malefico piano architettato da Leo per distruggerla, Laura farà ciò che le dice la voce metallica del suo misterioso carceriere e scriverà una lunga lettera a Sebastian, il suo amato, per chiedere il riscatto che i sequestratori vogliono per lasciarla libera. Tale lettera, però, non giungerà mai nelle mani dell’uomo. Leo, infatti, tenterà di mettere Laura e Sebastian uno contro l’altro facendo in modo che ad entrambi sorgano dubbi sul comportamento del partner.  Ci riuscirà? Laura e Sebastian cadranno nella trappola o, conoscendosi ed amandosi,sentiranno odoro di bruciato ed eviteranno di mangiare la foglia?

Nel mentre Fiamma dovrà cercare di ammaliare Jacopo e attirarlo nella sua rete. La donna dovrà usare tutto il suo fascino per far in modo che il ragazzo si innamori di lei allontanandosi dal padre, senza, però, innamorarsi a sua volta di lui per rimanere il più lucida possibile. Continuando ad indagare sulla morte di Oriana, infine, alla luce delle ultimissime rivelazioni, Cecilia condividerà  i suoi sospetti con Damiano. I due, insieme, troveranno la giusta pista da seguire?

Seguici sul nostro canale Telegram

anticipazioni beautiful

Anticipazioni Beautiful venerdì 8 novembre: Steffy e Liam come Eric e Taylor

anticipazioni il segreto

Anticipazioni il segreto venerdì 8 novembre: sia Carlos che Alberto vogliono farla pagare a Pepa