in

Anticipazioni “Che tempo che fa” di domenica 18 maggio

Gli ospiti di domenica 18 maggio del talk show di “Che Tempo che fa” in onda su RaiTre alle 20.10, condotto da Fabio Fazio ed introdotti da Filippa Lagerback saranno particolarmente interessanti. L’apertura della puntata odierna sarà affidata allo scrittore, saggista, Presidente e Direttore editoriale della Adelphi Roberto Calasso che racconterà ai telespettatori il grande autore francese Georges Simenon. Che tempo che fa ospiti 18 maggio


Un altro atteso ospite è Jay Leno, uno dei più conosciuti e tra i più popolari conduttori televisivi negli Stati Uniti. Dal 1992 e quindi per ben 22 anni ha condotto “The Tonight Show” che, a sorpresa, ha lasciato il 16 febbraio scorso, ospitando tutto lo star system americano ed internazionale. Assieme a David Letterman, suo storico avversario, è considerato il fondatore del moderno talk-show. Il terzo invitato è Roberto Mancini che come giocatore ha vestito la maglia del Bologna, della Sampdoria e della Lazio. Poi, come allenatore, ha guidato la Fiorentina, la Lazio, l’Inter, il Manchester City e, dal settembre 2013, il Galatasaray con il quale, il 7 maggio scorso, ha conquistato la Coppa di Turchia, ottenendo il suo tredicesimo trofeo da Mister e uno in più di quelli vinti come calciatore. Roberto Mancini facebook(3)


In conclusione, come sempre, il divertente e spassoso appuntamento cult con Luciana Littizzetto, la musica di Bombino e le notizie ‘indimenticabili e imperdibili’ della settimana commentate, in “Che fuori tempo che fa” dal vicedirettore de “La StampaMassimo Gramellini e dallo stesso Fabio Fazio. A completare questa puntata di “Che tempo che fa” e a concluderla, alle 22.30, ci saranno collegamenti in diretta con: Paolo Rossi dal Teatro dell’Arte di Milano e Diodato da Bologna.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

NCIS Italia facebook

Stasera in Tv: In prima visione “NCIS – Unità anticrimine”, e due classici “Debito di sangue” e “Balla coi lupi” e “Tristano & Isotta”

MotoGp facebook1

Gran Premio di Francia Motogp: quinta vittoria consecutiva per lo straordinario Marquez