in ,

Anticipazioni Colorado puntata del 16 novembre 2017: dopo il GF Vip 2 torna Gianluca Impastato

Dopo la partecipazione al GF Vip 2 Gianluca Impastato torna sul palco di Colorado. Secondo le anticipazioni per la puntata del 16 novembre 2017 del noto programma comico in onda su Italia 1 e condotto da Paolo Ruffini e Federica Nargi, insieme a Scintilla, l’amato comico tornerà sul palco che lo ha visto crescere con nuove esilaranti battute. Con quale personaggio stupirà i presenti Gianluca Impastato? Il mattatore racconterà ai telespettatori della seconda Rete Mediaset la sua esperienza da “Vip” fra i Vip all’interno della casa più spiata del mondo. Ci saranno stoccate per gli altri protagonisti?

>>> LEGGI QUI TUTTE LE NEWS SUI PROGRAMMI TV

Cosa dirà, ad esempio, Gianluca Impastato della sua eliminazione per bestemmia o del suo rapporto con Cristiano Malgioglio? Quali battute farà su Giulia De Lellis, che perfino Ignazio imita mentre, dentro la casa, racconta delle sue esterne con Andrea Damante a Uomini e Donne, o su Daniele Bossari e l’esilarante Carmen Russo che, durante una delle prove settimanali, lo ha toccato dove non batte il sole?

foto credits ufficio stampa Mediaset

>>> LEGGI QUI TUTTE LE NEWS SUL GRANDE FRATELLO VIP 2

Sempre secondo le anticipazioni di Colorado per la puntata in onda giovedì 16 novembre 2017 in prima serata su Italia 1 ad animare l’atmosfera vi saranno anche: Dado con le sue esilaranti considerazioni sulla famiglia e i figli,  il comico e imitatore Claudio Lauretta, nelle vesti del Presidente Trump, di Matteo Renzi e Vittorio Sgarbi, e Herbert Ballerina, con le sue surreali riflessioni. In mezzo ad un branco di comici pronti a farle qualsiasi scherzo cosa accadrà alla bellissima Federica Nargi? Cosa diranno, infine, Scintilla, pronto a convolare a nozze con l’ex Pupa Elena Morali e Paolo Ruffini che, secondo gli esperti del gossip, è tornato con Diana Del Bufalo?

Dacia Maraini a Matrix: “Sono stata scippata da due ragazzini in motorino”

Nazionale italiana Mondiali 2018

Nazionale, un fallimento lungo 10 anni