in

Anticipazioni Dracula, Jonathan Rhys Meyers sarà il nuovo vampiro di Stoker

Nuova veste in chiave moderna per Dracula, il grande classico della letteratura di tutti i tempi che torna in tv sul canale Mya a partire da domani 15 marzo tutti i sabati in prima serata. Il vampiro di Bram Stoker avrà il volto di Jonathan Rhys Meyers in una versione inedita dell’opera letteraria firmata dalla stessa produzione di Downton Abbey.

Jonathan Rhys Meyers attore Dracula

Nella nuova versione di Dracula, Jonathan Rhys Meyers  è Vlad Tepes che torna nella Londra vittoriana del 1896 fingendosi l’imprenditore americano Alexander Grayson per introdurre la scienza moderna e combattere i poteri forti che si ostinano a mantenere lo status quo. Il suo piano di vendetta contro chi lo ha punito nella sua vita precedente verrà stravolto dall’arrivo della bella Mina Murray, che conquisterà il cuore del protagonista con le apparenti sembianze della defunta moglie Ilona. “Il sangue è vita” saranno le parole d’ordine del personaggio nato dalla penna di Stoker che verrà proposto in una nuova luce, e si cercherà di indagare il lato oscuro della sua anima, quel demone interiore che darà forza alla sua sete di vendetta più che di sangue. Un Dracula introspettivo che si allontana dalle tante trasposizioni televisive del personaggio letterario, troppo spesso rappresentato nella veste di vorace assassino alla continua ricerca di sangue per vivere.

Dracula è una coproduzione americana ed inglese portata in tv dall’emittente Nbc lo scorso 25 ottobre. Le riprese della serie sono state interamente girate a Budapest.

Anticipazioni “Che tempo che fa” sabato 15 marzo

Gerry Scotti

Gerry Scotti, la richiesta a Matteo Renzi: “Toglimi il vitalizio”