in

Anticipazioni I Cesaroni 6: Max Tortora lascia il cast. Addio a Ezio Masetti

Anticipazioni I Cesaroni 6, Max Tortora lascia la fiction – Stando a quanto riportano le anticipazioni de I Cesaroni, grande fiction di Canale 5, arrivata alla sua sesta stagione, un altro personaggio principale lascerà il cast, lasciando un vuoto, a quanto pare incolmabile, nei cuori dei fedelissimi telespettatori che oramai da molti anni si sono appassionati alle vicende di questa grande famiglia allargata, formata appunto dai Cesaroni. A dare l’addio questa volta sarà Max Tortora.

claudio-amendola-e-max-tortora-in-una-scena-de-i-cesaroni-3-104513

Dopo Elena Sofia Ricci, che interpreta Lucia, e Matteo Branciamore volto di Marco Cesaroni, un altro personaggio principale lascerà la fiction Publispei in onda su Canale 5: stiamo parlando di Max Tortora, l’attore comico che interpreta Ezio Masetti, amico della famiglia Cesaroni. A confermare l’assenza dell’attore ci hanno pensato sia Niccolò Centioni, che interpreta Rudy Cesaroni, fresco della sua avventura nel reality di Raidue, Pechino Express 2, in coppia con la sua collega Micol Olivieri, sia Giancarlo Ratti, che interpreta Antonio Barilon. Proprio quest’ultimo ha dichiarato: “Mancheranno tanti protagonisti: Tortora, Branciamore ed Elena Sofia Ricci. E il fatto che vengano a mancare certi personaggi comporta variazioni fondamentali in fase di scrittura […] Restano Amendola e Fassari, torna Maurizio Mattioli”.

C’era comunque da aspettarselo: la mancanza di Max Tortora dal set de I Cesaroni 6 è dovuta in gran parte agli impegni dell’attore comico, in scena con due spettacoli che si terranno a Roma, uno previsto per il prossimo dicembre, uno per il prossimo marzo. Cosa comporterà, in termini di ascolti, la mancanza di questi personaggi? I telespettatori rimarranno fedeli alla fiction?

 

Seguici sul nostro canale Telegram

adolf hitler opere ritrovate 2013

1500 opere d’arte confiscate da Hitler ritrovate a Monaco di Baviera

mostra di pittura donne perdute

Le “donne perdute” di Gino Covili in mostra a Bologna dal 6 novembre 2013