in

Anticipazioni Il segreto giovedì 5 dicembre: l’arrivo del nuovo medico di Puente Viejo

Anticipazioni Il segreto giovedì 5 dicembre – Eccoci ad un nuovo appuntamento con le anticipazioni de Il segreto, la nuova soap opera di Canale 5 arrivata sulla televisione italiana solo da qualche mese, ovvero durante la scorsa stagione estiva, in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, alle ore 16.10 subito dopo Uomini e donne, programma condotto da Maria De Filippi, e la domenica in prima serata, sempre sulla rete ammiraglia dell’azienda del Biscione. Nella puntata di oggi vedremo l’arrivo di un nuovo personaggio che potrebbe sconvolgere l’equilibro tra i due protagonisti, Pepa e Tristan.

safe_image.php

Vediamo dunque cosa succederà nella puntata di oggi, giovedì 5 dicembre, de Il segreto: Tristan (Alex Gadea) continua nella disperata ricerca del piccolo Martin (Ivan Palacios), rapito da Carlos Castro (Pedro Pablo Isla). Il soldato, assieme ad un suo fedele amico, tenterà di scoprire dove Carlos tiene rinchiuso il piccolo, ma il loro piano sarà vano e Martin sarà ancora nelle mani del perfido Carlos. Nel frattempo, per tenersi impegnata e non pensare alle sorti del figlioletto, Pepa (Megan Montaner) tenterà di rendersi utile a Puente Viejo curando i pazienti. Dopo la morte di Alberto (Xosé Barato), infatti, il posto del dottor Guerra non è stato ancora coperto. Ma ben presto arriverà a Puente Viejo una nuova dottoressa, Gregoria Casas, che sostituirà Alberto e che farà letteralmente girare la testa a Tristan, mettendo in crisi il suo rapporto con Pepa.

Intanto nella locanda Ulloa le cose non vanno per niente bene. I continui litigi tra Raimundo (Ramon Ibarra) e il figlio Sebastian (Pablo Castanon) deteriorano sempre più il rapporto padre-figlio. Emilia (Sandra Cervera) cercherà di mettere pace tra i due, grazie anche all’aiuto di Severiano, che sembra sempre più interessato a lei.

Anticipazioni Centovetrine giovedì 5 dicembre: Zeno sta per essere scoperto da Ivan?

tumore al seno

Tumore al seno, si può sconfiggere con gli ultrasuoni