in

Anticipazioni “Linea Gialla” 5 novembre: Le baby prostitute ai Parioli, il caso di Simona Riso, gli omicidi di Bari e Chiara Poggi

Domani sera, martedì 5 novembre alle ore 21.10, andrà in onda l’ottava puntata del settimanale di cronaca “Linea Gialla” targato La7 e condotto da Salvo Sottile. Il programma si occuperà del caso delle baby-prostitute a Roma. Un giro di clienti facoltosi senza scrupoli arrivavano a pagare fino a 500 euro per degli incontri con due ragazzine di 14 e 15 anni in un appartamento, dell’esclusivo quartiere romano ai Parioli. Per ora sono stati denunciati cinque clienti tra i 30 e i 35 anni colti in flagranza, ma la vicenda nasconde ancora tanti punti oscuri. Nel corso della puntata sarà affrontato anche il giallo della 28enne Simona Riso, trovata agonizzante nel retro di casa e deceduta al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Roma. Linea Gialla cercherà di far chiarezza sui molti interrogativi ancora aperti: è stata uccisa o è morta accidentalmente? Ha subito violenza? Si torna a parlare della violenza sulle donne con due casi di omicidio avvenuti a Bari: Anna Costanzo e Chiara Brandonisio sono state uccise dopo essere state contattate e vittime di stalkers  sui social network. Infine, a seguito delle motivazioni della sentenza di Cassazione che ha fissato un nuovo processo d’appello sul caso Garlasco, la trasmissione d’attualità ripercorrerà tutti le fasi dell’omicidio di Chiara Poggi, la 26enne uccisa il 13 agosto 2007 nella villetta di Garlasco, in provincia di Pavia, mentre i familiari erano in vacanza. Salvo Sottile

Per ogni singolo caso Salvo Sottile ordinerà i fatti, le testimonianze e gli interrogativi spingendosi insieme ai telespettatori oltre la ‘linea gialla’, alla ricerca di nuovi elementi per scoprire la verità. In diretta gli inviati sul campo racconteranno gli sviluppi sui più interessanti casi di cronaca, monitorandoli passo dopo passo fino alla risoluzione dello stesso. Il racconto, rigorosamente giornalistico e rispettoso dei fatti e delle persone coinvolte, sarà arricchito da esperti, tecnici, collegamenti in diretta, filmati e documenti inediti, ricostruzioni dettagliate, oltre ad un ampio spazio dedicato alle toccanti testimonianze attraverso un serrato faccia a faccia con il conduttore. Nell’incessante ricerca della verità, anche il pubblico avrà una funzione attiva, chiamando il centralino di Linea Gialla al numero 02/87317 e potrà fornire spunti interessanti, testimonianze inedite o interrogativi sui temi trattati durante la diretta.

“Linea Gialla” sarà anche in streaming all’indirizzo live.la7.it, lo spazio dedicato alla diretta di tutti i programmi di La7, mentre su www.lineagialla.la7.it saranno disponibili i video dei momenti più importanti delle puntate e le repliche integrali  in alta definizione.  Linea Gialla è anche su facebook facebook.com/lineagiallala7 e su twitter twitter@lineagiallala7.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Alessia Cammarota

Anticipazioni Uomini e Donne: al Trono Misto le lacrime di Alessia

Dormire fa bene di più ai bambini perché mangiano di meno