in

Anticipazioni Quarto Grado 18 ottobre: il killer delle mani mozzate e Roberta Ragusa

A “Quarto Grado” parla il “killer delle mani mozzate” Giuseppe Piccolomo: l’uomo, condannato in appello nel 2013 all’ergastolo per l’omicidio di Carla Molinari, potrebbe avere ucciso già dieci anni prima? È quello che sostengono le due figlie Cinzia e Tina, le quali accusano il padre di essere l’assassino della madre Marisa Maldera, ritrovata carbonizzata in auto nel 2003.

quarto grado

La testimonianza esclusiva di Piccolomo, raccolta nel carcere di Opera, a Milano, dall’inviata Videonews Ilaria Cavo, è al centro della nuova puntata di “Quarto Grado”, programma condotto da Gianluigi Nuzzi con Alessandra Viero, venerdì 18 ottobre, alle ore 21.10, su Retequattro.

Il settimanale a cura di Siria Magri, inoltre, aggiorna i telespettatori sulla scomparsa di Roberta Ragusa e sull’omicidio di Katia Tondi. Le novità sulle vicende di Mariella Cimò e Sarah Scazzi, infine, completano i temi affrontati nel corso della serata.

Seguici sul nostro canale Telegram

Alec e Ireland Baldwin e Kim Basinger

Ireland Basinger Baldwin: un’adolescenza difficile, un presente da modella e un futuro d’attrice

Trono Misto

Anticipazioni Uomini e Donne, Trono Misto: Anna perde un corteggiatore ma ne trova un altro