in

Anticipazioni Quarto Grado 27 settembre 2013: Caso Rea e Sarah Scazzi

Il caso di Melania Rea e il processo d’appello a Salvatore Parolisi sono al centro della nuova puntata di “Quarto Grado”, programma condotto da Gianluigi Nuzzi con Sabrina Scampini, in onda venerdì 27 settembre, alle ore 21.10, su Retequattro. In attesa della sentenza – prevista per il prossimo lunedì 30 settembre – il settimanale a cura di Siria Magri analizza le fasi cruciali del dibattimento che deciderà il futuro di Parolisi: sarà vincente l’azione difensiva (che punta sull’esito di nuove perizie) o, come chiede l’accusa, per l’ex caporalmaggiore sarà confermata la massima pena?

ergastolo parolisi

Inoltre, “Quarto Grado” dà conto degli sviluppi del giallo di Katia Tondi; rivela importanti novità sulle vicende di Roberta Ragusa e delle gemelline Schepp;  torna sul presunto uxoricidio di Mariella Cimò, da parte del coniuge Salvatore Di Grazia. Ospite, in collegamento da Catania, Massimo Cicero, nipote della donna scomparsa da San Gregorio di Catania il 25 agosto 2011.

Tra gli altri temi della serata, la storia di Sarah Scazzi, per l’omicidio della piccola ragazzina non si è ancora trovato un colpevole definitivo nonostante Sabrina Misseri e sua madre siano in carcere con l’accusa di aver ucciso la cuginetta e nipotina. A complicare le indagini c’ è la ricorrente figura di Michele Misseri sempre determinato ad autoaccusarsi.

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Ultime Notizie calcio

Fair play finanziario, 6 squadre nei guai: non riceveranno i bonus Fifa

Belgio: Van Der Linden sbaglia il rigore ma segna la ribattuta in rovesciata (video)