in ,

Anticipazioni Quarto Grado stasera, 10 novembre 2017: Renata Rapposelli ed il giallo di Pordenone

Di cosa si occuperà Gianluigi Nuzzi secondo le anticipazioni di Quarto Grado di stasera, venerdì 10 novembre 2017? All’interno della nuova puntata dell’amatissimo programma di Rete 4, in onda dalle 21:15 circa, il giornalista e conduttore si occuperà della scomparsa di Renata Rapposelli e del processo sul giallo di Pordenone.

>>> LEGGI QUI TUTTE LE NEWS SUI PROGRAMMI TV 

Anticipazioni Quarto Grado stasera: la scomparsa di Renata Rapposelli

Il giallo della scomparsa di Renata Rapposelli, sparita nel nulla da un mese, aprirà la nuova puntata di Quarto Grado. Gianluigi Nuzzi, insieme agli inviati e agli ospiti della trasmissione, si occuperà degli ultimi aggiornamenti in merito alle indagini degli inquirenti che pare stiano scandagliando le dinamiche familiari e che siano alla ricerca del corpo della donna. Cosa è accaduto quando lo scorso 9 ottobre si sono perse le tracce della pittrice di 64 anni? Renata si era recata a Giulianova, in provincia di Teramo, per far visita al figlio e all’ex marito. Con Giuseppe e Simone Santoleri, però, vi erano stati subito battibecchi per questioni economiche. Secondo il racconto del figlio, infatti, siccome Renata chiedeva i soldi del mantenimento e gli arretrati mai versati, la visita a Giulianova si era conclusa velocemente ed il padre, presa la macchina, aveva riportato l’ex compagna nelle Marche senza però ricondurla fino ad Ancona, dove abitava, ma lasciandola a pochi chilometri dal santuario di Loreto, dove, Renata aveva chiesto di recarsi per pregare.

renata pittrice news


Pare che gli inquirenti, adesso, stiano cercando di far luce su tutte le complesse dinamiche all’interno della famiglia di Renata. Il Procuratore ha iscritto i due uomini nel registro degli indagati: l’accusa, per loro, è di omicidio in concorso e occultamento di cadavere.

Anticipazioni Quarto Grado stasera: il giallo di Pordenone

Secondo le anticipazioni di Quarto Grado di stasera, in puntata si parlerà anche del giallo di Pordenone  e della sentenza di primo grado che ha condannato, Giosuè Ruotolo, il militare imputato per l’omicidio del suo commilitone Trifone Ragone e della fidanzata di quest’ultimo Teresa Costanza, all’ergastolo e a due anni di isolamento diurno. I giudici hanno cioè accolto le richieste degli avvocati dell’accusa e hanno stabilito che l’efferato omicidio possa essere avvenuto a causa di una rivalità personale e professionale nei confronti di Trifone e per la gelosia nei confronti di Teresa.

Diretta Svezia Italia probabili formazioni diretta TV orario streaming gratis

Diretta Svezia – Italia: probabili formazioni, diretta TV, orario e streaming gratis Playoff Mondiali Russia 2018

Concorso INPS 2017 bando

Concorso INPS 2017: quando esce il bando? Tutte le info utili