in ,

Anticipazioni Quarto Grado stasera, 17 novembre 2017: la morte di Totò Riina e il caso Rapposelli

Anticipazioni Quarto Grado stasera, 17 novembre 2017: la morte di Totò Riina

Secondo le anticipazioni di Quarto Grado di stasera, venerdì 17 novembre 2017, dalle 21.20, circa, su Rete 4, Gianluigi Nuzzi condurrà una nuova puntata dell’amatissimo programma e si occuperà della morte del boss Totò Riina. Il Capo dei Capi si è spento ad 87 anni nell’ospedale di Parma, nel reparto detenuti, dove era in coma farmacologico. Gianluigi Nuzzi, insieme ad Alessandra Viero, ripercorreranno le vicende del boss – deceduto la scorsa notte – che stava scontando ben ventisei  condanne all’ergastolo per decine e decine di omicidi e stragi. Numerosi gli ospiti in studio ed in collegamento che racconteranno ai telespettatori importanti informazioni pronta a dipingere un quadro quanto mai più attinente alla realtà.

>>> LEGGI QUI TUTTI I PROGRAMMI TV

Anticipazioni Quarto Grado stasera, 17 novembre 2017: la morte di Renata Rapposelli

Nella prima serata di Rete 4 Gianluigi Nuzzi, secondo le anticipazioni di Quarto Grado di stasera, 17 novembre 2017, si occuperà della morte di Renata Rapposelli, la pittrice di Ancona scomparsa a Giulianova, in provincia di Teramo. Il cadavere della donna è stato ritrovato sulle sponde del fiume Chienti. Gli inquirenti continuano ad indagare per scoprire quanto le sia accaduto. Nella trasmissione a cura di Siria Magri si parlerà di tutti i dettagli del caso e degli ultimi aggiornamenti con gli ospiti in studio ed i vari inviati. Secondo i primi risultati dell’esame comparativo del DNA, infatti, il cadavere sembrerebbe appartenere proprio alla pittrice sessantaquattrenne, scomparsa da Ancona il 9 ottobre scorso. La figlia della donna l’aveva già riconosciuta, ma anche gli inquirenti sembravano avere pochi dubbi vista la descrizione fatta dal figlio degli indumenti con cui la madre era giunta a Giulianova. I pantaloni maculati e la catenina non avevano lasciato grossi dubbi, così come la placca al polso. Resta da trovare la borsa bianca e nera ed il cellulare. Si attendono, però, ulteriori analisi visto l’avanzato stato di decomposizione del cadavere. Gli inquirenti si aspettano di scoprire le cause della morte, ma secondo alcuni opinionisti potrebbe essere fin troppo difficile decretarlo.

Anticipazioni Quarto Grado stasera, 17 novembre 2017: i Ris al lavoro

Per oggi è previsto un nuovo sopralluogo dei Ris nell’appartamento dove abitava la vittima. Gli inviati di Quarto Grado tenteranno di tener aggiornati i telespettatori anche su questo aspetto fornendo notizie di prima mano. Giuseppe e Simone Santoleri, residenti a Giulianova, rimangono indagati per concorso in omicidio e occultamento di cadavere. La loro auto è stata sequestrata per la seconda volta. Sembrano infine cruciali le dichiarazioni della farmacista di Tortoreto Lido che dice di aver visto la donna il pomeriggio della scomparsa.

Anticipazioni Quarto Grado stasera, 17 novembre 2017:  Nuzzi e il Vaticano

Gianluigi Nuzzi continuerà ad occuparsi, poi, dei presunti abusi commessi nel Preseminario San Pio X. I fatti che sono al centro del nuovo libro del conduttore e giornalista continueranno a tener banco anche nella nuova puntata di Quarto Grado. Dopo le testimonianze choc inedite riportate una settimana fa Nuzzi, grazie alla presenza di ospiti in studio e in collegamento, aggiornerà i telespettatori su quanto scoperto.

Diretta Padova-Triestina streaming gratis

Diretta Padova – Triestina dove vedere in tv e streaming gratis Serie C

Marco D’Amore capelli, com’era prima di Gomorra la serie