in

Anticipazioni Ragion di Stato 12 gennaio: parte la spy story con Luca Argentero

Serata imperdibile domani 12 gennaio per la messa in onda del primo episodio di Ragion di Stato, la miniserie diretta da Marco Pontecorvo e interpretata da Luca Argentero. La nuova spy story di Rai 1 punta a regalare emozioni forti, con un misto di attualità, sentimento e azione serrata, il tutto ambientato tra Italia, Libano e Afghanistan.

Nella prima puntata di Ragion di Stato ci troviamo catapultati nella realtà bellica dell’Afghanistan, dove i Servizi Segreti Italiani tentano di instaurare una treguaIl colonnello Fontana e il capitano Rosso, interpretati rispettivamente da Andrea Tidona e Luca Argentero, si trovano sul campo per dialogare con i capi tribù. L’equilibrio viene rotto con il rapimento di Fontana durante un’imboscata. I Servizi si attivano immediatamente per salvare il colonnello, servendosi dell’aiuto del potente “signore della guerra” libanese Rashid.

Rosso viene destinato a rimanere in Italia per occuparsi di Rania, moglie del crudele Rashid. La gentilezza e l’infelicità della donna portano ben presto a complicare il rapporto inizialmente solo professionale con Rosso, aggravando ancora di più una situazione già ricca di dramma. Martedì 13 gennaio 2015, sempre su Rai 1, andrà in onda la seconda puntata.  

Charlie Hebdo Bernard Cazeneuve sistema Schengen

Charlie Hebdo, il ministro dell’Interno francese valuta la chiusura delle frontiere

eroe musulmano strage Parigi Lassana Bathily

Lassana Bathily, Parigi ha un eroe musulmano dopo la strage: ecco chi è e che cosa ha fatto